Archivi del mese: Luglio 2022

Se anche la letteratura può salvare il mondo

di  Antonio  Errico “Quello che ho imparato è che i romanzi non servono a niente. Non raccontano nemmeno le cose come sono, ma come avrebbero potuto essere, o come ci piacerebbe che fossero. Per questo ci salvano la vita”. Così … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Un libro per l’estate 5. “Il Grande Gatsby” di Fitzgerald e lo stupore dell’illusione

di Adele Errico New York, Long Island. Estate 1922. Se si potesse immaginare il Paradiso, probabilmente sarebbe una delle feste descritte nei romanzi di Fitzgerald.  Personaggi “belli e dannati” vanno e vengono, leggeri come falene, da giardini azzurri luccicanti di … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Un libro per l'estate di Adele Errico | Contrassegnato | Lascia un commento

Presentazione di Piero Manni, Millanta facce – Copertino, 19 luglio 2022

Pubblicato in Avvisi | Lascia un commento

Girolamo Comi, Poesie. Spirito d’armonia, Canto per Eva, Fra lacrime e preghiere

di Alessio Paiano Girolamo Comi è stato senza dubbio tra le personalità più rilevanti della letteratura italiana della prima metà del Novecento, ma l’attenzione rivolta alla sua opera è ancora piuttosto esigua. A questa carenza può senz’altro sopperire la recente … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Manco p’a capa 101. La natura (e la politica) non ama il vuoto

di Ferdinando Boero Mi capita spesso di dire che la natura non ama il vuoto. Se il riscaldamento globale toglie spazi vitali alle specie mediterranee, ecco che si aprono spazi per le specie tropicali che arrivano a prendere il loro … Continua a leggere

Pubblicato in Ecologia, Manco p’a capa di Ferdinando Boero, Politica | Contrassegnato | Lascia un commento

Antonio Stanca, Universum A-61

Pubblicato in Arte | Contrassegnato | Lascia un commento

Opus tessellatum 7. Lo zodiaco

di Antonio Devicienti (Tonino Guerra e Andrej Tarkovskij dialogano mentre camminano sul mosaico pavimentale; stanno compiendo insieme un viaggio in Italia per trovare i luoghi opportuni in cui ambientare Nostàlghia; è il 1982 e l’anno seguente e da quel viaggio … Continua a leggere

Pubblicato in I mille e un racconto | Contrassegnato | Lascia un commento

La maledizione della violenza

di Giuseppe Spedicato Se vogliamo la pace dobbiamo osteggiare le condizioni che la impediscono Il mondo della produzione della violenza appare sempre legato a quello della produzione della ricchezza e del diritto. La violenza come evento fondativo Queste sono le … Continua a leggere

Pubblicato in Anticipazioni, Avvertenze, Conferenze, Introduzioni, Prefazioni, Premesse, Postfazioni, Presentazioni, Letteratura | Contrassegnato | Lascia un commento

Zibaldone galatinese (Pensieri all’alba) XLIII

di Gianluca Virgilio La persuasione e la “rettorica”. In questo modo Claudio Magris riassume il senso del celebre libro di Carlo Michelstaedter, La persuasione e la rettorica (1910), in Danubio, in Opere I, Meridiano Mondadori, Milano  2021, pp. 945-946: “La … Continua a leggere

Pubblicato in Zibaldone galatinese di Gianluca Virgilio | Contrassegnato | Lascia un commento

Racconti del pianeta Terra

di Antonio Prete “Ma ora che ei sono tutti spariti, la terra non sente che le manchi nulla…”: è il Folletto che in una delle leopardiane Operette morali, replicando allo Gnomo, sottolinea la ritrovata autonomia del pianeta Terra, dopo la sparizione … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Su Giocattoli rotti di Giuseppe Minonne

di Antonio Lucio Giannone  La prima osservazione che mi viene da fare su questo romanzo (Giocattoli rotti, Roma, Sovera, 2000) riguarda l’argomento che tratta e quindi il tipo di romanzo a cui ci troviamo di fronte, perché questo ci permette … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Recensione, Scritti letterari di Antonio Lucio Giannone | Contrassegnato | Lascia un commento

Lungo la strada di Sirgole

Pubblicato in Foto d'affezione | Contrassegnato | Lascia un commento

Andrea Donaera, Lei che non tocca mai terra

di Alessio Paiano In Lei che non tocca mai terra, NN Editore, Milano 2021, Donaera cala il lettore in una dimensione in cui il Male non è solo concesso ma auspicabile, e riguarda indistintamente tutti i soggetti coinvolti. Se ogni … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Senza memoria nessuna chance di progresso

di Antonio Errico Nel mese di gennaio di cinque anni fa, tredici giorni dopo la sua morte, “La Repubblica” pubblicò un articolo in cui Zygmunt Bauman sosteneva che la memoria seleziona e interpreta, e ciò che dev’essere selezionato e il … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Giuseppe Spedicato, La maledizione della violenza

Pubblicato in Avvisi | Lascia un commento

Opus tessellatum 6. Alexander rex

di Antonio Devicienti Il Liber Alexandri Magni squaderna l’atlante delle leggende, spalanca l’Asia e sogna macchine volanti. S’inabissa in un cielo da percorrere con la temerità della mente. ALEXANDER REX s’invola sul Canale d’Otranto – ha gli occhi spalancati come … Continua a leggere

Pubblicato in I mille e un racconto | Contrassegnato | Lascia un commento

Presentazione di Paolo Vincenti, Al mercato dell’usato – Collepasso, 13 luglio 2022

Pubblicato in Avvisi | Lascia un commento

Università: l’inganno delle classifiche

di Guglielmo Forges Davanzati Quasi il 30% degli studenti universitari meridionali studia in un Ateneo del Nord. Il solo 1% degli studenti settentrionali studia in un Ateneo del Sud. L’emigrazione per motivi di studio rappresenta, quindi, un fenomeno estremamente rilevante … Continua a leggere

Pubblicato in Economia, Universitaria | Contrassegnato | Lascia un commento

Un libro per l’estate 4. “Lolita” di Nabokov e la realtà dell’invenzione

di Adele Errico “…e poi, senza il minimo preavviso, un’azzurra onda marina si gonfiò sotto il mio cuore, e su una stuoia immersa in una polla di sole, seminuda, sdraiata, e poi in ginocchio, e poi voltata sulle ginocchia, ecco … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Un libro per l'estate di Adele Errico | Contrassegnato | Lascia un commento

Scritti su Giacomo Leopardi 4. Il libero arbitrio nel Dialogo filosofico di Leopardi

di Giuseppe Virgilio Nel 1818 l’editore Antonio Cortesi pubblica a Macerata un libro intitolato Analisi delle idee ad uso della Gioventù, il cui contenuto è tutto immerso e fondato sul pensiero sensista: analisi del Corpo dell’Anima; genesi, crescita e impedimento degli … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Scritti di Giuseppe Virgilio | Contrassegnato | Lascia un commento