Archivi del mese: Luglio 2022

I versi multilingui di un cittadino del mondo: Catumerèa di Leo Luceri

di Antonio Lucio Giannone Ciò che distingue questo libro di poesia (Catumerèa. Versi multilingui a sud del sud, Neviano, Musicaos Editore, 2022) dalle innumerevoli raccolte di versi che vengono pubblicate quotidianamente è innanzitutto il multilinguismo, cioè l’uso di più lingue, … Continua a leggere

Pubblicato in Anticipazioni, Avvertenze, Conferenze, Introduzioni, Prefazioni, Premesse, Postfazioni, Presentazioni, Letteratura, Scritti letterari di Antonio Lucio Giannone | Contrassegnato | Lascia un commento

Armonia

di Antonio Prete Sta l’istante nella trama del tempo, nel cuore di quella luce che accoglie il prima  e il dopo e custodisce il ricordo e il presagio, poi che accorda presenza e sparizione con il suono dell’onda temporale che … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Se la pietra fiorisce di Antonio Prete | Contrassegnato | Lascia un commento

Cavallino. Dalle distruzioni alla conservazione del Patrimonio Archeologico

di Francesco D’Andria Propongo alla vostra attenzione un articolo, pubblicato nel numero 50 de “Il Corsivo”, il 15 maggio 1996; a quella denuncia delle distruzioni seguirono, negli anni successivi, interventi meritori, da parte delle Istituzioni, che portarono alla creazione del … Continua a leggere

Pubblicato in Archeologia | Contrassegnato | Lascia un commento

Mia Buona Signorina

di Anna Rita Merico “Quando sono andata la prima volta al cinoma non sapeva proprio niente come era che non era data mai a nessuna parte e non lo sapeva come è allora io quando andai le prime voltta allo … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Opus tessellatum 5. L’asino arpista

di Antonio Devicienti (Parla John Cage che, credo, non è mai stato a Otranto, ma mi affascina l’idea) «Asino, sempre ingiustamente creduto stupido e ignorante, t’incontro qui e ascolto, sospeso, la tua musica: sounds from nature time and sound the … Continua a leggere

Pubblicato in I mille e un racconto | Contrassegnato | Lascia un commento

Vittorio Bodini, «Allargare il gioco». Scritti critici (1941-1970)

di Alessio Paiano Da poeta Vittorio Bodini ha attraversato le maggiori tendenze poetiche del Novecento senza mai approdare a un’adesione definitiva: se è possibile rintracciare nella sua opera alcuni caratteri delle istanze del tempo (in particolar modo ermetismo, sperimentalismo, neoavanguardia), … Continua a leggere

Pubblicato in Bodiniana, Letteratura, Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Gli effetti di polarizzazione e l’aumento degli squilibri regionali

di Guglielmo Forges Davanzati La Germania ha quattro volte la popolazione del nostro Mezzogiorno, ma il nostro Mezzogiorno ha più disoccupati di lunga durata della Germania. La disoccupazione di lunga durata coinvolge individui alla ricerca di lavoro da più di … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

Per i settant’anni della Luna dei Borboni (1952) di Vittorio Bodini. Un’edizione commentata a cura di Antonio Mangione

di Antonio Lucio Giannone “Tu non conosci il Sud, le case di calce / da cui uscivamo al sole come numeri / dalla faccia d’un dado”: sono i versi iniziali de La luna dei Borboni di Vittorio Bodini, una delle … Continua a leggere

Pubblicato in Bodiniana, Letteratura, Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

La letteratura come specchio del tempo in cui si vive

di Antonio Errico Raffaele La Capria se n’è andato alcuni giorni addietro. Aveva novantanove anni. A quell’età forse non si ha paura più di niente, di nessuno. A quell’età forse non si ha più paura nemmeno di Dio. Perché neppure … Continua a leggere

Pubblicato in Anniversari, Necrologi, Commemorazioni e Ricordi, Letteratura | Contrassegnato | Lascia un commento

Al mercato dell’usato si fanno buoni affari

di Tina Cesari Vorrebbero essere queste, nelle intenzioni del Poeta, poesie alla buona, scritte alla spicciolata, citando e trascrivendo frammenti poetici da chi ha scritto molti secoli prima di lui, ovvero i classici, ed egli stesso definisce la sua poesia … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Manco p’a capa 100. Non c’è nulla di cui allarmarsi…

di Ferdinando Boero Buone notizie per il clima. É stata identificata una popolazione di orsi bianchi che se la cava egregiamente anche in assenza di ghiaccio. Tutte quelle lamentele piagnose sul povero orso bianco che si trova spaesato in un … Continua a leggere

Pubblicato in Ecologia, Manco p’a capa di Ferdinando Boero | Contrassegnato | Lascia un commento

G. B. Carbone, Da Oria a Lisbona, Oria (BR), 8 luglio 2022

Pubblicato in Avvisi e comunicati stampa | Lascia un commento

Presentazione di L. M. Carrozzo, D’Amore e altri discorsi – Lecce, 7 luglio 2022

Pubblicato in Avvisi e comunicati stampa | Lascia un commento

Scritti su Giacomo Leopardi 3. Antropologia di Leopardi e radici del suo ateismo

di Giuseppe Virgilio Negli ultimi decenni del secolo che muore, c’è stata senza dubbio un’accelerazione, da parte dei leopardisti, dello studio intorno al ruolo dello Zibaldone rispetto alla formazione culturale del poeta. Il pensiero di Leopardi è stato così rivisitato alla luce … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Scritti di Giuseppe Virgilio | Contrassegnato | Lascia un commento

L’affare Ucraina

Una storia manipolata e bugiarda racconta certe verità ma tace su altre. Andando avanti di questo passo l’uomo costruirà una società sbilanciata, contrapposta, litigiosa, assoggettata ai poteri forti dell’economia, ma molto, molto distante da quel mondo di pace che si … Continua a leggere

Pubblicato in Geopolitica, Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Un libro per l’estate: 3. “Il vecchio e il mare” di Hemingway, il riposo del Creatore

di Adele Errico “Tutto in lui era vecchio tranne gli occhi che avevano lo stesso colore del mare ed erano allegri e indomiti”. Il mare, lui, se lo porta dentro gli occhi. Sono una cosa sola, lui e il mare. … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Un libro per l'estate di Adele Errico | Contrassegnato | Lascia un commento

Opus tessellatum 4. L’albero della vita

di Antonio Devicienti (Parla l’edificio della Cattedrale) «In te mi specchio, colonna vertebrale, albero maestro di nave, lunghissimo solco da seminare e che rampollerà nel ciclo dei mesi, degli anni, dei secoli. Questa terra di querce lecci eucalipti e olivi … Continua a leggere

Pubblicato in I mille e un racconto | Contrassegnato | Lascia un commento

Salvatore Toma, Poesie (1970-1983)

di Alessio Paiano Il volume di Salvatore  Toma, Poesie (1970-983), cura di Luciano Pagano Neviano (LE) Musicaos Editore 2020, edito nella collana «Fogli di via», diretta da Simone Giorgino e Fabio Moliterni, raccoglie per la prima volta l’intera produzione poetica … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Éros et Thanatos

di Annie Gamet Une nouvelle accusation de viol contre un député fraîchement élu s’ajoute aux deux plaintes précédentes pour lesquelles la justice avait prononcé un non-lieu, faute de preuves clairement établies. Les faits rapportés par la presse d’investigation au lendemain … Continua a leggere

Pubblicato in I mille e un racconto | Contrassegnato | Lascia un commento

Resilienza di guerra

di Gianluca Virgilio “Tristi, miseri mortali! Perché acquistate lance e fate strage gli uni degli altri? Basta, desistete da quei travagli e custodite in pace, con chi ama la pace, la città.  La vita è poca cosa, ed è opportuno … Continua a leggere

Pubblicato in Geopolitica, Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento