Archivi del mese: Agosto 2023

Nel tempo dell’effimero l’arte non dura

 di Antonio Errico Non è mai stato saggio e neppure giudizioso pensare ad un arte – un romanzo, un mannello di poesie,  una musica, un dipinto, una scultura  – in funzione dei posteri. Chiunque faccia un’arte può solo avere speranza … Continua a leggere

Pubblicato in Arte | Contrassegnato | Lascia un commento

Lengua mara 2. ‘Na ‘intata

di Antonio Prete Lu rùculu ca zumpa sobbra li pethre, la cicala ca canta ‘nthra l’ aulie, l’angilieddhu ca ti sera ngira e ngira ‘nturn’a la lampa, basta ‘nu fiatu, ‘nu frusciu ti  lu ientu, e la ‘ita li pigghia, … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Tutto è sempre ora di Antonio Prete | Contrassegnato | Lascia un commento

La stratégie du choc

di Gianluca Virgilio Il y a quelques années, juste après le tremblement de terre qui a frappé l’Italie centrale, les écoutes téléphoniques ont surpris certains entrepreneurs en train de se réjouir de la destruction causée par le séisme : ils entrevoyaient … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Traduzioni di Annie Gamet | Contrassegnato | Lascia un commento

Manco p’a capa 162. Gli eroi del negazionismo

di Ferdinando Boero La scienza progredisce per prove ed errori. Esiste un consenso unanime su fatti acclarati, una base conoscitiva condivisa da tutta la comunità scientifica, mentre le avanguardie scientifiche si addentrano in territori inesplorati di cui conosciamo poco. I … Continua a leggere

Pubblicato in Ecologia, Manco p’a capa di Ferdinando Boero, Scienza | Contrassegnato | Lascia un commento

Racconti sovietici 8. Il sottotenente Kiže 3

di Jurij Nikolaevič Tynjanov (continuazione) 7 Il tenente Sinjuchaev restò fermo sullo stesso posto, dove lo affrontò per una strigliata il suo comandante, ma non gli diede una lavata di capo, in quanto si fermò all’improvviso. Attorno non c’era oramai nessuno. … Continua a leggere

Pubblicato in I mille e un racconto, Racconti sovietici | Contrassegnato | Lascia un commento

Ieri Terra d’Otranto, oggi Grande Salento

di Lino De Matteis Quando lo scienziato salentino Cosimo De Giorgi scomparve, nel 1922, non ebbe il tempo di vedere smembrata la storica Terra d’Otranto, che aveva raccontato nella sua opera principale “Provincia di Lecce – Bozzetti di viaggio”, che … Continua a leggere

Pubblicato in Culture e popoli | Contrassegnato | Lascia un commento

Artisti contemporanei galatinesi 12. Luigia Stanca

Pubblicato in Arte, Artisti contemporanei galatinesi | Contrassegnato | Lascia un commento

Semine. Laboratorio di scrittura, a cura di Simone Giorgino 15. Nicholas Sparks, La risposta è nelle stelle

di Stefania Costantini Nicholas Sparks (Nebraska, 1965) è uno scrittore statunitense molto letto e tradotto. I suoi romanzi sono spesso ambientati nel North Carolina e hanno come argomenti principali l’amore, il destino e la religione. Tra quelli di maggiore successo … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Semine. Laboratorio di scrittura, a cura di Simone Giorgino | Contrassegnato | Lascia un commento

Inchiostri 73. Sassi

di Antonio Devicienti Il profilo di un sasso, la sua scorza che è inscindibile tutt’uno con il suo nucleo – eppure: «Càlati in un sasso, io farei così. Lascia che altri si facciano colomba o digrignino i denti come tigri. … Continua a leggere

Pubblicato in Inchiostri di Antonio Devicienti | Contrassegnato | Lascia un commento

Trasmissioni radio 7. Dopo i fumi di Ilaria Seclì

di Antonio Devicienti Ilaria Seclì ha pubblicato questi versi nel suo spazio web Le ragioni dell’acqua il 31 luglio 2023: Dopo i fumi La regione dell’inferno è solare se vince l’orso o il fuoco dura chi tra chi resta dice … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Trasmissioni radio di Antonio Devicienti | Contrassegnato | Lascia un commento

Racconti sovietici 8. Il sottotenente Kiže 2

di Jurij Nikolaevič Tynjanov (continuazione) 4 L’ordinanza, riguardante i reparti di guardia del reggimento Preobraženskij, sottofirmata dall’imperatore, era stata inoltre da lui rabbiosamente rettificata. La frase: il sottotenente Kižé, Stiven, Pybin e Azančeev vengono designati…, l’imperatore corresse: mise una cubitale … Continua a leggere

Pubblicato in I mille e un racconto, Racconti sovietici | Contrassegnato | Lascia un commento

Gli Atti del Convegno Nazionale di Studi (Cavallino di Lecce, 30 novembre – 1 dicembre 2012) su Sigismondo Castromediano: il patriota, lo scrittore, il promotore di cultura

di Yannick Gouchan Ce riche volume de 373 pages rassemble les contributions pour un colloque qui fut organisé les 30 novembre et 1 décembre 2012 par le “Centro Studi Sigismondo Castromediano e Gino Rizzo” à Cavallino di Lecce. Le personnage … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Francesco Alberoni e l’amore negli anni Settata

di Antonio  Errico Erano anni di chiaroscuro,  di soglia, di confine, una stagione di  passaggio,  un’estremità, un varco, una linea d’ombra tra  ambiguità e confusione, tra verità e menzogna,  coerenze e  contraddizioni,  tra ragioni e passioni, illusioni e delusioni,  contrasti, … Continua a leggere

Pubblicato in Anniversari, Necrologi, Commemorazioni e Ricordi, Letteratura | Contrassegnato | Lascia un commento

Artisti contemporanei galatinesi 11. Vito D’Elia

Pubblicato in Arte, Artisti contemporanei galatinesi | Contrassegnato | Lascia un commento

Nuove segnalazioni bibliografiche 19. Politica e filosofia

di Gianluca Virgilio Questa volta, caro lettore, ti invito a venire con me a passeggio per le strade cittadine: quante insegne, quante targhe di professionisti, quanti cartelloni pubblicitari vi si affacciano! Chi riuscirebbe a numerare le attività che si svolgono … Continua a leggere

Pubblicato in Filosofia, Politica | Contrassegnato | Lascia un commento

Semine. Laboratorio di scrittura, a cura di Simone Giorgino 14. Rosalba Perrotta, Giuseppe Toscano, Osservare, immaginare e scrivere. Riflessioni sulla relazione tra Sociologia e Letteratura

di Sara Ferrari Rosalba Perrotta ha insegnato Sociologia all’Università di Catania. È autrice di All’ombra dei fiori di jacaranda e L’uroboro di Corallo, entrambi pubblicati da Salani. È curatrice e coautrice del testo Un cuore di farfalla. Studi su disabilità fisica … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Recensione, Semine. Laboratorio di scrittura, a cura di Simone Giorgino | Contrassegnato | Lascia un commento

Inchiostri 72. La notte violentata

di Antonio Devicienti Troppe luci a violentare la notte. Troppo rumore di motori, del friggere delle insegne accese, del lampeggiare dei semafori. Lo spegnersi del giorno, il suo trapassare nel buio viene impedito e rifiutato, l’artificiale, immonda frenesia delle (troppe) … Continua a leggere

Pubblicato in Inchiostri di Antonio Devicienti | Contrassegnato | Lascia un commento

Manco p’a capa 161. Greta, i gretini e i vecchi che dicono sempre di no!

di Ferdinando Boero Greta è cresciuta, son passati 5 anni dal suo sciopero solitario per il clima del venerdì, davanti alla sua scuola. Il suo movimento è cresciuto con lei e i Fridays for Future sono una pungolo per tutti … Continua a leggere

Pubblicato in Ecologia, Manco p’a capa di Ferdinando Boero | Contrassegnato | Lascia un commento

Gheórghios Viziinós, il Maupassant greco

di Pietro Giannini Può sembrare anacronistico scrivere di un libro pubblicato nel 2004. Ma, se, per qualche ragione, si è letto il libro solo ora, il ritardo può essere giustificato. Comunque vi è una ragione sopra le altre che offre … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Racconti sovietici 8. Il sottotenente Kiže 1

di Jurij Nikolaevič Tynjanov 1 L’imperatore Pavel I sonnecchiava davanti alla finestra aperta. Nel pomeriggio, subito dopo il pranzo, quando il cibo lotta con il corpo, era severamente proibito qualunque disturbo. Sonnecchiava, adagiato nella poltrona alta, semi circondato alle spalle … Continua a leggere

Pubblicato in I mille e un racconto, Racconti sovietici | Contrassegnato | Lascia un commento