Archivi autore: wp_2601243

Opus tessellatum 10. Mestieri e zodiaco

di Antonio Devicienti (Anche Vittorio Bodini riprende in una sua famosa terzina l’assai conosciuto detto: è qui che i salentini dopo morti / fanno ritorno / col cappello in testa e il poeta si riferisce, ovviamente, a Santa Maria di … Continua a leggere

Pubblicato in I mille e un racconto | Contrassegnato | Lascia un commento

Segnalazioni bibliografiche II

di Gianluca Virgilio Ecologia e religione. A distanza di appena un anno dal suo primo libro divulgativo, Ecologia della bellezza (Besa, Nardò 2007)), già da me segnalato in questa rubrica, Ferdinando Boero pubblica Ecologia ed evoluzione della religione, Controluce, Nardò … Continua a leggere

Pubblicato in Bibliofilia, Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

La statua di Atena Troiana a Castro e la scoperta della “pietra leccese”

di Francesco D’Andria La nave era partita, due giorni prima, dal porto di Taranto, la grande metropoli del Mediterraneo, negli anni trenta del IV sec. a.C. Aveva imbarcato un carico di anfore vinarie, destinato alle città della Messapia sulla costa … Continua a leggere

Pubblicato in Archeologia | Contrassegnato | Lascia un commento

Taccuino estivo 2. Copertino

di Antonio Prete Dietro il Castello di Copertino – un bastione angioino sorto intorno a una precedente torre sveva e a sua volta circondato da una severa fortezza cinquecentesca, con fossato e pontile – si apre la via che porta … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Una mostra d’arte: L’“edicola” di Sandro Greco

di Antonio Lucio Giannone             Sandro Greco opera in campo artistico da quasi sessant’anni, se si tiene conto anche dei  suoi esordi di tipo figurativo, ma la fase più originale e significativa del suo lavoro incomincia intorno al 1967-‘68, allorché … Continua a leggere

Pubblicato in Arte | Contrassegnato | Lascia un commento

Segnalazioni bibliografiche I

di Gianluca Virgilio [Tra il 2008 e il 2009 ho tenuto una rubrica di informazione libraria nel quindicinale “Il Galatino”. Ne riprendo le varie puntate, salvate miracolosamente nel computer, affidandole all’archivio di Iuncturae, per chi voglia rileggerle. G.V.] Annuario scolastico. … Continua a leggere

Pubblicato in Bibliofilia, Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Il desiderio di conoscere oltre i limiti dell’umano

di Antonio   Errico Una notte di gennaio dell’anno Milleseicentodieci, Galileo riesce ad approssimare lo sguardo alla luna; con il suo cannocchiale vede cose che senza quello strumento non avrebbe mai potuto vedere.  Il 30 dello stesso mese, a Belisario Vinta … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Opus tessellatum 9. La Torre di Babele

di Antonio Devicienti (Mi piace immaginare che in un pomeriggio di maggio il poeta Ercole Ugo D’Andrea accompagni sua madre in Cattedrale, poi in una passeggiata sul lungomare otrantino). «Alle porte dell’estate nella luce del mosaico la preghiera sarà ancora … Continua a leggere

Pubblicato in I mille e un racconto | Contrassegnato | Lascia un commento

Lo spread non aumenta per le dimissioni di Draghi

di Guglielmo Forges Davanzati È opinione molto diffusa che la crisi di governo possa far aumentare lo spread fra titoli del debito pubblico italiani e titoli tedeschi. Ci si preoccupa per gli effetti che l’aumento dello spread ha sulla tenuta … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

Un libro per l’estate 6. “Moby Dick o la Balena” di Melville e il luccichio “delle cose lontane”

di Adele Errico “Laggiù soffia! Laggiù soffia! La gobba come una montagna di neve! È Moby Dick!”. Pallida come la neve, voltola per i mari selvaggi la sua massa simile a un’isola, Moby Dick, la Balena. Nuota e si dimena … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Un libro per l'estate di Adele Errico | Contrassegnato | Lascia un commento

Carlo Pagetti, Il mondo secondo Philip K. Dick

di Adele Errico Philip K. Dick muore il 2 marzo del 1982 e il suo corpo viene deposto accanto a quello della gemella Jane, morta subito dopo la nascita. In quel momento, dopo una separazione durata cinquantaquattro anni, i due … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Antonio Stanca, Composizione astratta con macchia rossa

Pubblicato in Arte | Contrassegnato | Lascia un commento

Scritti su Giacomo Leopardi 5. Poesia e filosofia ne “Il Parini ovvero della gloria”

di Giuseppe Virgilio Il linguaggio e lo stile poetico italiano, non già la poesia, si è formato non prima del Settecento e dell’Ottocento, nel senso che è venuto perdendo aspetti del familiare e del quotidiano e si è determinata così … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Scritti di Giuseppe Virgilio | Contrassegnato | Lascia un commento

Prefazione a “Metodo e intelligenza”. Gli studi di Gino Rizzo tra filologia e critica

di Antonio Lucio Giannone Nel 2015 è ricorso il decimo anniversario della scomparsa di Gino Rizzo, avvenuta a Monteroni di Lecce il 18 ottobre 2005. Insieme all’on. Gaetano Gorgoni, allora sindaco del Comune di Cavallino, Rizzo è stato l’ideatore e … Continua a leggere

Pubblicato in Anticipazioni, Avvertenze, Conferenze, Introduzioni, Prefazioni, Premesse, Postfazioni, Presentazioni, Letteratura | Contrassegnato | Lascia un commento

Taccuino estivo 1. Heidelberg

di Antonio Prete A Heidelberg, di là dal vecchio ponte sul Neckar, una funicolare porta in alto, ai piedi del grande Castello, poi prosegue più oltre, fino al Königstuhl, che è una collina fitta di conifere e querce. Dal belvedere … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Opus tessellatum 8. Il profeta Giona

di Antonio Devicienti (Ogni notte, non visti e non uditi, i Salentini ormai privati del corpo, MA NON DELLA  LORO MEMORIA TERRESTRE, fanno ritorno nei luoghi fascinanti: Leuca de Finibus Terrae, la Centopietre di Patù, i pochi ruderi di Casole, … Continua a leggere

Pubblicato in I mille e un racconto | Contrassegnato | Lascia un commento

Antonio Lucio Giannone, Ricognizioni novecentesche. Studi di letteratura italiana contemporanea

di Alessio Paiano Il volume di Antonio Lucio Giannone, Ricognizioni novecentesche. Studi di letteratura italiana contemporanea, Edizioni Sinestesie, Avellino 2020, pp. 276, raccoglie alcuni studi e interventi dell’autore pubblicati in diverse sedi negli ultimi anni. La selezione operata da Giannone, … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Le relazioni tra le generazioni umane

di Cosimo Scarcella Tra negazionismo, revisionismo e integrazione critica           Per tutto il tempo dominato dalla pandemia causata dal Covid-19 si sono avuti (e si hanno tuttora) frequenti e significative manifestazioni di grave decadenza della civiltà, di preoccupante insensibilità umana … Continua a leggere

Pubblicato in Filosofia | Contrassegnato | Lascia un commento

Antonio Prete, Del silenzio

Pubblicato in Libri ricevuti | Lascia un commento

Zibaldone galatinese (Pensieri all’alba) XLIV

di Gianluca Virgilio Il rapporto uomini e animali, secondo Claudio Magris, Danubio, in Opere I, I Meridiani Mondadori, seconda edizione, Milano 2016, p. 1059: “Il disagio della civiltà, magistralmente evocato da Freud, nasce anche da un’insanabile contraddizione. La civiltà e … Continua a leggere

Pubblicato in Zibaldone galatinese di Gianluca Virgilio | Contrassegnato | Lascia un commento