Archivi autore: wp_2601243

La neve

di Antonio Prete È la luce che cade, danza nell’aria, le linee delle torri congiunte con le linee dei poggi, la lontananza, al suono di un’orchestra bianca, si posa sugli embrici, sui fanali, si posa sui pensieri, una mano scosta … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato | Lascia un commento

L’etica della comunicazione al tempo della globalizzazione

di Gianluca Virgilio Ciascuno di noi, ogni giorno, ogni momento, fa esperienza della necessità di stabilire cos’è bene e cos’è male, cos’è giusto e cos’è ingiusto. Purtroppo, non sempre si prende la decisione migliore, il rischio di sbagliare è in … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Il Festival della Valle d’Itria, un patrimonio che va tutelato

di Francesco D’Andria quest’ anno i mesi estivi hanno, per me, un sapore di novità. Per più di trenta anni, da luglio a settembre, sono stato impegnato nella direzione della Missione Archeologica Italiana a Hierapolis in Turchia: una straordinaria esperienza … Continua a leggere

Pubblicato in Musica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 6. Maturità: boom di 100 lode! Fu vera gloria?

di Rosario Coluccia  «Maturi con lode, Puglia ok» titola il nostro giornale di martedì 23 luglio a p. 8. L’articolo analizza la nota diffusa dal Ministero che riguarda i primi dati relativi agli esami di Stato della Scuola secondaria di … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (terza serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Il senso vero delle cose nel dialetto, la sola lingua che ti conosce

di Antonio Errico Ogni anno, quando viene estate, lui ritorna dall’Irlanda per dieci giorni, al massimo due settimane. Vive lì per lavoro da più di trent’anni. Dice che ogni volta che ritorna si accorge che molte cose sono cambiate. Dice … Continua a leggere

Pubblicato in Racconti di Antonio Errico | Contrassegnato | Lascia un commento

La lezione di Mario Marti

di Antonio Lucio Giannone Con l’intitolazione dell’aula 7 dello Studium 2000 a Mario Marti (Cutrofiano, 1914 ‒ Lecce, 2015), avvenuta l’11 giugno 2019, l’Università del Salento ha inteso rendere omaggio alla memoria di uno dei suoi Maestri più illustri. A … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Necrologi, Commemorazioni e Ricordi | Contrassegnato | Lascia un commento

Le ragioni a favore dell’intervento straordinario nel Mezzogiorno

di Guglielmo Forges Davanzati L’ultimo Rapporto SVIMEZ restituisce una fotografia drammatica dell’economia del Mezzogiorno, soprattutto con riferimento alla condizione giovanile e al continuo aumento delle emigrazioni intellettuali. Vanno via dal Sud giovani istruiti, che trasferiscono il loro potenziale produttivo in … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

Metamorfosi di un corpo in Miss Zilphia Gant di William Faulkner

di Adele Errico È caldo il Sud delle narrazioni di William Faulkner; è arso da una luce – come egli stesso affermava parlando del romanzo Luce d’agosto – “fulgida, nitida, come se venisse non dall’oggi ma dall’età classica”. Nei bagliori … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura | Contrassegnato | Lascia un commento

Buone ragioni per leggere e scrivere

di Walter Nardon «Perché leggere e scrivere libri?» Davanti allo studente che pone questa domanda, la tentazione di rispondere in modo tradizionale è irresistibile: allungare il braccio sullo scaffale, prendere con cura il libro giusto dicendo «Qui c’è già tutto», … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

La scuola e l’insegnamento

di Paolo Maria Mariano Una volta, Patrick Burke, che allora era il direttore del campus di Firenze della Gonzaga University, un’università privata di Spokane, Stati Uniti, mi disse: “avevate un liceo classico che era equivalente al nostro Bachelor in lettere” … Continua a leggere

Pubblicato in Elzeviri di Paolo Maria Mariano | Contrassegnato | Lascia un commento