Archivi categoria: Linguistica

Di mestiere faccio il linguista 10. Lingua inclusiva? Sì, ma con misura!

di Rosario Coluccia I giornali di fine novembre hanno dato risalto a un documento della Commissione europea che traccia le linee guida per una comunicazione inclusiva, indicando i criteri ai quali i dipendenti della Commissione sono invitati ad attenersi nei … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quinta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 9. «Woke» , ovvero come cambia il significato delle parole

di Rosario Coluccia Nella sezione «Neologismi (2021)» del vocabolario Treccani (consultabile in rete) è recente l’introduzione della parola «woke» agg. ‘detto di chi si sente consapevole dell’ingiustizia rappresentata da razzismo, disuguaglianza economica e sociale e da qualunque manifestazione di discriminazione … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quinta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 8. Esame di maturità senza scritto? No, grazie!

di Rosario Coluccia Poche settimane fa su Change.org è partita una petizione di studenti, con migliaia di firme, per chiedere a Patrizio Bianchi, ministro dell’istruzione, di eliminare gli scritti dall’esame di maturità del 2022. Eccone il testo. «Considerando il modo … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quinta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 7. «Perché è utile tradurre gli anglicismi»

di Rosario Coluccia Qualche settimana fa ho scritto di una vecchia copia del «Corriere della Sera illustrato», 12 maggio 1979. intitolata «Ma in Italia si parla ancora l’italiano?». Partivo dai pezzi li contenuti per paragonare la situazione dell’italiano di quarant’anni … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quinta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 6. La lingua non tollera divieti o imposizioni

di Rosario Coluccia La coesistenza di genere maschile e femminile, strutturale nella lingua italiana, comporta soluzioni specifiche nella concordanza del plurale. In frasi in cui i nomi sono tutti maschili o tutti femminili, l’aggettivo mantiene il loro genere e si … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quinta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 5. Il genere e la lingua

di Rosario Coluccia In due articoli pubblicati sull’Espresso, la giornalista Michela Murgia, che molti conoscono anche per le ripetute apparizioni televisive, scrive frasi come le seguenti: «non dovrebbe compiacere nessunə che abbia a cuore l’emancipazione femminile» e «Cosa succede nella … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quinta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 4. Dante e la Settimana della lingua italiana nel mondo

di Rosario Coluccia La «Settimana della lingua italiana nel mondo» è un evento culturale che si svolge, ormai da molti anni, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica,  per impulso dell’Accademia della Crusca, in collaborazione con il Ministero per gli … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quinta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 3. Parliamo di deonomastica

di Rosario Coluccia Proseguiamo il discorso iniziato la scorsa settimana, continuiamo a parlare di deonomastica, la scienza che studia sistematicamente i vocaboli di derivazione onomastica, avendo come oggetto la trasformazione del nome proprio in nome comune. Ben conosciuto è il … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quinta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 2. Origine e significato delle parole

di Rosario Coluccia Nei media delle settimane scorse, per le ragioni note a tutti, abbiamo incontrato spesso la parola talebano. Dall’Enciclopedia Treccanionline traggo la voce, molto ampia e ben articolata, che riproduco solo in parte: «Talebani (o Taliban).Gruppo di fondamentalisti … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quinta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 1. Le lingue cambiano

di Rosario Coluccia Dopo una pausa non piccola “Parole al sole” riprende, da parte mia con entusiasmo. Qualche giorno fa, all’improvviso, ho constatato che il caso esiste, a volte offre opportunità inaspettate. Una è capitata a me. Ero intento a … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quinta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 36. Lingua e dialetti

di Rosario Coluccia Un lettore, che preferisce restare anonimo (ma la lettera è firmata), mi scrive: «Caro Professore, condivido i suoi articoli a difesa della lingua italiana, considerata nella sua storia e nell’attualità. Ho notato però che non parla quasi … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quarta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 34. Gli eufemismi II

di Rosario Coluccia Come abbiamo visto nella rubrica della scorsa settimana l’eufemismo è un procedimento comunicativo messo in atto allo scopo di sostituire parole o espressioni che sarebbero proprie con altre che rivestono un significato attenuato. Si tratta di una … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quarta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 34. Gli eufemismi I

di Rosario Coluccia La parola italiana «eufemismo» nasce dal greco «euphemismos», a sua volta da «euphemizo» ‘dico parole di buon augurio’ (composto di «eu» ‘bene’ e «femì» ‘dire’). Indica una figura retorica che consiste nel sostituire, per scrupolo religioso o … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quarta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Le franglais, incoercible ?

di Annie Gamet En liberté surveillée entre confinement et couvre-feu, sans contact avec la culture vivante au théâtre, au cinéma, dans les musées, aujourd’hui jugés non essentiels, privé de rencontres amicales au bar ou au restaurant, presque aussi à la … Continua a leggere

Pubblicato in Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 33. Se “furbetto” è un eufemismo

di Rosario Coluccia Se provo a cliccare la frase «furbetti del cartellino» nel sito online del Messaggero ottengo come risultato il rinvio a 28 articoli apparsi su quel quotidiano, di alcuni dei quali, scelti a caso, riproduco le righe iniziali: … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quarta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 32. Le parole di Dante

di Rosario Coluccia  Il messaggio di fine anno del Presidente Mattarella, visto da moltissimi italiani, è stato unanimemente apprezzato. L’avverbio unanimemente non è esagerato, in effetti questa volta (come forse mai prima d’ora) le parole del Presidente, propositive e  misuratissime, … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quarta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 31. La parola dell’anno

di Rosario Coluccia In questo periodo molti giornali si dedicano a un giochino che potremmo definire Troviamo la «Parola dell’anno». Ho scritto giochino ma non si tratta di un esercizio futile né banale. La ricerca della parola dell’anno mira ad … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quarta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica, Pandemia Covid-19 | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 30. La lingua del politico

di Rosario Coluccia Il linguaggio della politica, istituzionalizzato e variamente legittimato fin da tempi remoti, si avvale di strategie e tattiche che, a seconda dei casi, puntano a convincere razionalmente o a persuadere emotivamente i destinatari della comunicazione. L’adesione dei … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quarta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 29. La parola onesta

di Rosario Coluccia Le coincidenze esistono. Scritti molto recenti trattano tutti, con qualche variazione, il medesimo argomento. Sul «Corriere della Sera» dell’8 dicembre Dacia Maraini, scrittrice notissima, nella rubrica «Il sale sulla coda», contesta l’opinione secondo cui le lingue sono … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quarta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | 1 commento

Di mestiere faccio il linguista 28. Dante universale

di Rosario Coluccia «Una notte di 12 anni» è un film di Álvaro Brechner, regista, sceneggiatore e produttore uruguayano. Il film comincia così. Nel 1972, in una sera d’autunno, nove prigionieri politici, che hanno combattuto con i Tupamaros, vengono prelevati … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quarta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento