Archivi tag: Giuseppe Virgilio

Scritti su Giacomo Leopardi 8. ll primitivo e il popolare come pensiero ed arte di Leopardi nel “Canto notturno di un pastore errante dell’Asia”

di Giuseppe Virgilio La meditazione del Leopardi centralizza il rapporto tra filosofia e civiltà da una parte e natura dall’altra. Gli antichi, i selvaggi e la gente del volgo nelle calamità e nelle sventure trovano un grandissimo conforto nell’istinto di … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Scritti di Giuseppe Virgilio | Contrassegnato | Lascia un commento

Scritti si Giacomo Leopardi 7. Elementi di cultura antica ne L’infinito

di Giuseppe Virgilio La facoltà dell’immaginazione e del cuore è assai spiccata e singolare nei filosofi più profondi e negli indagatori del vero più penetranti. Si pensi a Platone, che è stato poeta nel suo stile e nelle sue invenzioni. … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Scritti di Giuseppe Virgilio | Contrassegnato | Lascia un commento

Scritti su Giacomo Leopardi 6. Virtù stoica e progressismo nel Bruto minore

di Giuseppe Virgilio Il personaggio leopardiano di Bruto non presenta il motivo tragico della paternità cesariana, come in Voltaire, o la volontà di persuadere il tiranno a rinunciare al regno già adombrata in Shakespeare e poi nell’Alfieri. Bruto del Leopardi è la nobilissima guida … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Scritti di Giuseppe Virgilio | Contrassegnato | Lascia un commento

Scritti su Giacomo Leopardi 5. Poesia e filosofia ne “Il Parini ovvero della gloria”

di Giuseppe Virgilio Il linguaggio e lo stile poetico italiano, non già la poesia, si è formato non prima del Settecento e dell’Ottocento, nel senso che è venuto perdendo aspetti del familiare e del quotidiano e si è determinata così … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Scritti di Giuseppe Virgilio | Contrassegnato | Lascia un commento

Scritti su Giacomo Leopardi 4. Il libero arbitrio nel Dialogo filosofico di Leopardi

di Giuseppe Virgilio Nel 1818 l’editore Antonio Cortesi pubblica a Macerata un libro intitolato Analisi delle idee ad uso della Gioventù, il cui contenuto è tutto immerso e fondato sul pensiero sensista: analisi del Corpo dell’Anima; genesi, crescita e impedimento degli … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Scritti di Giuseppe Virgilio | Contrassegnato | Lascia un commento

Scritti su Giacomo Leopardi 3. Antropologia di Leopardi e radici del suo ateismo

di Giuseppe Virgilio Negli ultimi decenni del secolo che muore, c’è stata senza dubbio un’accelerazione, da parte dei leopardisti, dello studio intorno al ruolo dello Zibaldone rispetto alla formazione culturale del poeta. Il pensiero di Leopardi è stato così rivisitato alla luce … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Scritti di Giuseppe Virgilio | Contrassegnato | Lascia un commento

Scritti su Giacomo Leopardi 2. Leopardi e una disputa culturale nel settecento tra Rousseau e Voltaire sul terremoto di Lisbona

di Giuseppe Virgilio Nel corso del Settecento è stato di moda il principio della Catena degli Esseri, per cui gli esseri medesimi che popolano l’universo sono stati classificati in ragione del numero dei sensi di cui sono dotati e favoriti dalla … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Scritti di Giuseppe Virgilio | Contrassegnato | Lascia un commento

Scritti su Giacomo Leopardi 1. La rivoluzione francese e le aporie leopardiane

di Giuseppe Virgilio Nel corso del Settecento tutta la vita italiana è concentrata sul terreno riformistico-culturale attraverso tre processi storici essenziali: l’antifeudalesimo, volto a rinnovare la società dell’ancienne régime, l’anticurialismo inteso come riduzione del potere della Chiesa e, più particolarmente … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Scritti di Giuseppe Virgilio | Contrassegnato | Lascia un commento

Scritti sulla scuola

di Giuseppe Virgilio I primi tre scritti qui raccolti, dal titolo No alla scuola di ieri per l’uomo di oggi (1974), Il ruolo del latino e Meditazioni di un commissario (Maturità classica 1975-76), devono essere considerati unitariamente come il frutto dell’entusiasmo e delle aspettative … Continua a leggere

Pubblicato in Scolastica | Contrassegnato | Lascia un commento

Scritti sulla lingua

di Giuseppe Virgilio Dialettologia e minoranze linguistiche La Grecìa salentina La Costituzione della Repubblica italiana, dopo aver affermato nell’art. 3 che tutti i cittadini hanno pari dignità sociale senza distinzione di lingua, recita all’art. 6: “La Repubblica tutela con apposite norme le … Continua a leggere

Pubblicato in Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Gobetti e dintorni 7. Un epigono di Gobetti: Franco Antonicelli letterato*

di Giuseppe Virgilio Nella nostra società gli uomini che si confrontano continuamente coi propri maestri diventano sempre più pochi e per questo è doveroso riandare ai loro tempi, ai loro amici, alla loro opera. Franco Antonicelli è stato uno di … Continua a leggere

Pubblicato in Scritti di Giuseppe Virgilio | Contrassegnato | Lascia un commento

Gobetti e dintorni 6. Da Hegel a De Sanctis negli scritti di critica teatrale di Piero Gobetti

di Giuseppe Virgilio La storia della vita nazionale e della cultura del nostro Risorgimento è stata messa in discussione da Gobetti. Le fasi di svolgimento del suo pensiero, filtrato attraverso la cultura idealistica e il marxismo, passano per “Energie Nove”, … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Teatro | Contrassegnato | Lascia un commento

Gobetti e dintorni 5. Filologia e Storia in una vertenza cavalleresca di Piero Gobetti

di Giuseppe Virgilio Nel numero 32 del 2 settembre 1924 de “La rivoluzione liberale”, Piero Gobetti in una postilla allo scritto di Guido Mazzali dal titolo Come combattere il fascismo, puntualizza così il suo pensiero. Il problema italiano sta nella liquidazione … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Scritti di Giuseppe Virgilio | Contrassegnato | Lascia un commento

Gobetti e dintorni 4. Il demone socratico. L’antifascismo di Gobetti nei paradossi della storia

di Giuseppe Virgilio E’ manifesto che il dibattito politico ha sempre influenzato profondamente lo sviluppo di ogni attività letteraria. Ciò si rivela soprattutto negli scritti di prosa, e perciò è opportuno tenere presente la natura della “retorica” come codice di … Continua a leggere

Pubblicato in Scritti di Giuseppe Virgilio | Contrassegnato | Lascia un commento

Gobetti e dintorni 3. Una postilla di Piero Gobetti alla concezione crociana della storia

di Giuseppe Virgilio L’opera che racchiude l’ininterrotta meditazione di Croce sul problema della comprensione storica è Teoria e storia della storiografia la cui prima edizione appare nel 1917. Fulcro dell’opera è il principio della contemporaneità della storia, le cui fonti sono il … Continua a leggere

Pubblicato in Scritti di Giuseppe Virgilio | Contrassegnato | Lascia un commento

Gobetti e dintorni 2. Minoranze slave ed attualità dell’ideologia di Gobetti

di Giuseppe Virgilio Chi voglia interpretare il liberalismo gobettiano nella sua pienezza filosofica ed astratta deve studiare il pensiero dello scrittore torinesesul problema delle minoranze etniche. Allora diventa chiaro che “(…) l’aggettivo “liberale” nel linguaggio gobettiano vuol dire propriamente “liberato” o … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Scritti di Giuseppe Virgilio | Contrassegnato | Lascia un commento

Gobetti e dintorni 1. Attualità del pensiero di Piero Gobetti

di Giuseppe Virgilio Il pensiero umano è legato alla sua età e in un certo modo la trascende, quando si eleva ad autentica consapevolezza e prepara l’avvento di un grado superiore di civiltà. Esso contiene e conserva sempre i risultati … Continua a leggere

Pubblicato in Scritti di Giuseppe Virgilio | Contrassegnato | Lascia un commento

Gramsci e dintorni 7. Memorialistica democratica e antifascista

di Giuseppe Virgilio Ogni genere letterario si conserva nella misura in cui è capace di rinnovarsi adeguandosi alle esigenze della realtà culturale del proprio tempo. Così la memorialistica antifascista, dopo quella garibaldina e dei poeti della patria nell’Ottocento, ha rinnovato … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione, Scritti di Giuseppe Virgilio | Contrassegnato | Lascia un commento

Gramsci e dintorni 6. Proiezioni di linguistica leopardiana in Togliatti

di Giuseppe Virgilio La lingua, secondo Gramsci, è strumento di governo spirituale capace di produrre consenso spontaneo. “(…) Ecco che il Partito si viene così identificando con la coscienza storica delle masse popolari e ne governa il movimento spontaneo, irresistibile: … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Politica, Scritti di Giuseppe Virgilio | Contrassegnato | Lascia un commento

Gramsci e dintorni 5. Togliatti letterato all’Assemblea Costituente

di Giuseppe Virgilio Non v’è dubbio che dalla formazione del nostro Stato nazionale fino alla caduta del fascismo la cultura italiana abbia corrisposto nello spirito e nelle opere alla difesa di posizioni di predominio sui beni materiali della società. Bisogna … Continua a leggere

Pubblicato in Politica, Scritti di Giuseppe Virgilio | Contrassegnato | Lascia un commento