Archivi categoria: Prosa

Lo scienziato e il poeta verso la scoperta dell’ignoto

 di Antonio Errico Spesso, forse quasi sempre, si può andare verso un luogo seguendo strade diverse, usando mezzi diversi, con tempi diversi. Mentre si percorre la strada, s’immagina il luogo verso cui si va in un modo probabilmente diverso da … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Prosa, Scienza | Contrassegnato | Lascia un commento

Solo l’incontro con gli altri potrà cambiare il mondo

di Antonio Errico Più di novant’anni fa, Piet Mondrian scriveva che in un tempo come il suo in cui una serie di situazioni di diversa natura  esigono sforzi su basi reali, nulla è più logico del fatto che generalmente non … Continua a leggere

Pubblicato in Arte, Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Sanremo, specchio dell’Italia com’era e com’è

di Antonio  Errico Da allora è cambiato tutto. Sono passati tempi belli e tempi brutti. Dell’Italia che era non è rimasto nulla. E’ un’altra Italia. E’ un’altra storia. In settantaquattro anni  si è verificata una trasformazione sociale strutturale, radicale. Si … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Il lettore alienato

di Gianluca Virgilio Chi sarà mai il lettore alienato, forse una nuova figura della moderna ricezione letteraria? Certamente no, questo tipo di lettore non ha così grandi ambizioni! Egli è l’uomo qualunque, mediamente acculturato, con capacità di spesa variabile, dunque … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Nuove Segnalazioni Bibliografiche 25. Hybris e nemesi

di Gianluca Virgilio Ricordo di Italo Mancini (1925-1993), professore di Filosofia del diritto ad Urbino, anno accademico 1981-1982. Nella penombra mattutina dell’aula universitaria della Facoltà di Giurisprudenza ci insegnava a dubitare fortemente della tesi di Trasimaco che, nel primo libro … Continua a leggere

Pubblicato in Antichistica, Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

E’ la collaborazione che fa crescere la cultura di un territorio

 di Antonio  Errico Tra i significati del termine competizione, i vocabolari registrano anche quello di  gara, lotta, contrasto fra persone o gruppi che cercano di superarsi, di conquistare un primato. I contrari di competizione sono collaborazione, accordo, intesa. Se non … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Dai “cecamariti” un elogio dell’adulterio

di Paolo Vincenti I cecamariti sono una nota specialità salentina, propria della cucina contadina del passato ma oggi riproposta da sagre paesane e ristoranti tipici in tutto il Salento in una grande operazione di revival anche culinario che continua a … Continua a leggere

Pubblicato in Culture e popoli, Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Il necessario primato della qualità nel dialogo tra la moda e la morte

di Antonio Errico Corre un tempo che assai facilmente e rapidamente innalza altari sfarzosi al nuovo che avanza, qualche volta anche agli avanzi del nuovo, senza verificare, senza valutare se il nuovo che avanza abbia veramente valenza e sostanza. Accade … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

La tecnologia ha bisogno dell’intelligenza dei sentimenti dell’uomo

di Antonio Errico Il 10 febbraio del 1996, a Filadelfia, il campione del mondo Garry Kasparov, perde la partita a scacchi con Deep Blue, una macchina.  Sette   giorni dopo, Garry Kasparov riesce a prendersi la rivincita.  Poi riuscirà anche a … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Esercizi della mente 3. Contro Moresco. Canti del Caos (seconda parte)

di Gianluca Virgilio La prima domanda che ci si rivolge quando si prende a leggere la seconda parte dei Canti del caos (editi questa volta da Rizzoli 2003) mira a conoscere quale sia la tenuta delle strutture narrative e dei … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Esercizi della mente 2. Contro Moresco, Canti del caos (prima parte)

di Gianluca Virgilio I Canti del caos di Antonio Moresco hanno inizio con una Prefazione, scritta – si racconta – da un noto editore che, sin dalle prime righe, stabilisce i termini della finzione narrativa che governerà l’intero libro. Vi … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Gli anni che vanno e vengono sono il mistero del tempo

di Antonio  Errico Carlo Rovelli è un fisico teorico. Ha lavorato nelle Università di Roma, di Pittsburgh,  per il Centro di Fisica teorica dell’Università del Mediterraneo di Marsiglia. I suoi libri di divulgazione li ho letti tutti ma quello che … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Nuove Segnalazioni Bibliografiche 24. Trans

Quest’anno nella mia scuola il collegio dei docenti, uniformandosi a quanto accade in centinaia di scuole italiane (ma il fenomeno riguarda tutto l’Occidente), ha approvato il regolamento che disciplina la “Carriera Alias”. Come recita la definizione della Treccani, la “Carriera … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Esercizi della mente 1. Premessa

di Gianluca Virgilio Io non amo la letteratura, ma gli atti e gli esercizi della mente” Paul Valéry, Quaderni I, p. 271. Premessa Riunisco qui alcuni Esercizi della mente applicati a scrittori contemporanei: Antonio Moresco, Tiziano Scarpa, Aldo Nove, Alessandro … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Quei libri che raccontano come saremo

  di  Antonio Errico I classici non servono a niente. Sono storie ormai vecchie, dicono un tempo finito, raccontano esistenze improbabili, configurano  destini impossibili, quando li leggi sei costretto a riflettere, a guardare un personaggio negli occhi, a fare i … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Asinerie. L’asinello lemme lemme lungo la via di Betlemme…

di Paolo Vincenti In questi giorni di Natale, il presepe ritorna presente nelle nostre case o negli allestimenti pubblici, comunque nell’immaginario collettivo. Artistici o viventi, il Salento credo vanti un primato nel numero di presepi allestiti e in mostra nei … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Notte, campane

di Antonio Prete La furia improvvisa delle campane  nel sabato lontano di resurrezione e il sole ancora dolce nella strada, le strisce d’ombra sui marciapiedi  e le biciclette che svoltano col freno stridente e un aquilone di carta oleata blu … Continua a leggere

Pubblicato in Menhir di Antonio Prete, Poesia, Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Umiltà e altruismo trasformano gli uomini in grandi campioni

di Antonio Errico Antonio Debenedetti, poeta, narratore, giornalista, critico letterario, figlio di Giacomo, l’autore, fra l’altro, di quel saggio inevitabile che  è Il romanzo del Novecento, nelle ultime pagine di un libro intervista che ha per titolo Un piccolo grande … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Senza buon senso la tecnologia diventa dannosa

 di Antonio  Errico All’inizio e alla fine di Sconnessi, il film con la regia di Christian Marazziti,  un personaggio dice: “Lo sapete quante volte viene toccato lo schermo di un cellulare ogni giorno? 2.600. E sapete quante di queste sono … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Scirocco

di Gianluca Virgilio Ci sono giorni in cui il sole non si vede, se non a sprazzi. Le nuvole passano veloci una dopo l’altra provenienti da sud-est e non lasciano il tempo all’immaginazione di figurarsi alcuna forma sensibile stampata nel … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa, Quel che posso dire di Gianluca Virgilio | Contrassegnato | Lascia un commento