Archivi categoria: Prosa

Il ballo del bullo

di Paolo Vincenti “C’è chi dice che siamo cattivi c’è chi dice che siamo violenti c’è chi dice che siamo scontenti ma siamo solo deficienti… C’è chi parla di emarginazione e dà la colpa alla televisione ma noi non siamo … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa, Scolastica | Contrassegnato | Lascia un commento

Ospitalità, incrocio di cammini

di Antonio Prete Ci sono alcune parole che nel nostro tempo, e in particolare nei nostri giorni, sono offese. O straziate. Perché svuotate di senso, respinte nell’insignificanza, rinviate a quella coscienza dell’umano ritenuta puro orpello di anime belle. Parole ritenute … Continua a leggere

Pubblicato in Culture e popoli, Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

È nella profondità la qualità della cultura

di Antonio Errico Sono cose che si sanno, ma che ogni tanto fa bene ripetere. Per non dimenticarle, per non considerarle scontate, per poterne rinnovare i significati, conformandole ai tempi, alle situazioni d’ogni sorta, alle condizioni degli uomini, alle loro … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Chiacchiere

di Luigi Scorrano Esiste un’Accademia delle chiacchiere? Esiste. La sua sede non è introvabile. Chi la cerca potrà trovarla, di solito e a colpo sicuro, nella parte anteriore e all’aperto di un bar, di una caffetteria, di una pasticceria o … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Così i social stanno uccidendo la lingua italiana

di Antonio Errico Qualche giorno fa sono stato rimproverato, potrei dire anche redarguito, crudamente. Forse me lo meritavo, forse no. Non saprei dire. Dunque, il fatto è questo: mi trovavo in un bar con alcuni amici. Qualcuno ha chiesto un … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Paghi uno prendi  tre

di Luigi Scorrano La  formula, non c’è che dire, è indovinatissima. Chi l’ha inventata sarà stato debitamente onorato non con laudi vane ma con qualcosa di più consistente: facciamo … con qualche assegno. La cosa ci può incuriosire ma niente … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

La scuola sta finendo

di Gianluca Virgilio “Nessuno spreca neppure una parola per mostrare come si fa a esistere”. S. Kierkegaard, Postilla conclusiva non scientifica alle briciole di filosofia. All’inizio di giugno a scuola c’è aria di smobilitazione. Soltanto pochi studenti si attardano a fare … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa, Scolastica | Contrassegnato | Lascia un commento

Visibilità

di Luigi Scorrano C’è, oggi, una preoccupazione che colpisce un grandissimo numero di uomini e di donne. Una preoccupazione tale da costituire un problema, quando le si dia un’esagerata importanza. È la preoccupazione per la propria “visibilità”. La maggior parte … Continua a leggere

Pubblicato in Divagazioni di Luigi Scorrano, Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Se la scuola dimentica la letteratura del Sud

di Antonio Errico Probabilmente può servire una premessa. Anche se generale e generica, può servire. Questa: tutta la storia della letteratura italiana, dalle origini ai giorni nostri, è una storia del Sud. Sarebbero troppo semplici gli esempi, per cui non … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa, Scolastica | Contrassegnato | Lascia un commento

Satura 2

di Paolo Vincenti Smartphone delle mie brame chi è il più social del reame? La dipendenza dai social media ormai è diventata un cancro dell’odierna società, la forma di dipendenza più forte oggi al mondo, e non può fare eccezione il … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa, Satura di Paolo Vincenti | Contrassegnato | Lascia un commento