Archivi categoria: Tutto è sempre ora di Antonio Prete

Azzurro, nero

di Antonio Prete I solchi nella terra rossa tra gli ulivi, la lucertola che guizza tra la pietra e il cardo, il garrulo parlottare della gazza, il cane Alì che segue i tuoi passi. E tutto quell’azzurro che s’affonda sopra … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Tutto è sempre ora di Antonio Prete | Contrassegnato | Lascia un commento

Lo stesso respiro

di Antonio Prete                          L’automne est au cœur des saisons.                         (Edmond Jabès) Le voci nella sera, sulla strada, le seggiole di paglia intorno all’uscio, il complotto chiassoso dei bambini alla luce velata del lampione, . e le lune  sull’orto … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Tutto è sempre ora di Antonio Prete | Contrassegnato | Lascia un commento

Torre sveva 2. Estate, prima di sera

di Antonio Prete Di là dal muro, il cielo che due uccelli solcano, neri, in compagnia.                                         E la luna, bianca, che attende d’accendersi. Voci di cani, suoni dalla strada. La luce richiude il suo ventaglio già inombrato. . L’impeto … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Tutto è sempre ora di Antonio Prete | Contrassegnato | Lascia un commento

Torre sveva 1. Visita dell’aurora

di Antonio Prete Qui è la torre sveva, cinta dal castello con il fico sugli spalti, gli ulivi in basso che vanno verso il mare. Erbe sulle mura. . E le stagioni che  disfano in parvenze l’ accaduto.  Ecco il … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Tutto è sempre ora di Antonio Prete | Contrassegnato | Lascia un commento

Giugno, tramonto

di Antonio Prete Brusio di vento nell’ultimo lampo del giorno e inquieto sfronzio di ramaglia. Riluce l’onda gialla delle spighe. Si disfano i papaveri ai piedi della  ginestra già schiusa. Nel roseto una trama di verbasco. . L’odor di lolla … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Tutto è sempre ora di Antonio Prete | Contrassegnato | Lascia un commento

L’attesa

di Antonio Prete Quella bandiera di luce che trema ancora sopra gli alberi lambendo nuvole già disfatte nel blu, quella strada scortata da cipressi fino all’erta, e tutti quegli uccelli in volo sopra l’onda brunita dell’arato, insieme attendono che l’invisibile … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Tutto è sempre ora di Antonio Prete | Contrassegnato | Lascia un commento

L’assente

di Antonio Prete Invisibile, stai nella tua luce, sei luce, senza inizio, senza fine. . Guardi la tua assenza, guardi te che sei l’assenza.                             Sprofondi nel vuoto dove la tua forma, indecifrabile, è  vuoto d’ombra. . In quel vuoto … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Tutto è sempre ora di Antonio Prete | Contrassegnato | Lascia un commento

A un gatto

di Antonio Prete C’è una vertigine della quiete nella tua indifferenza. Con occhi d’agata screziata fissi il pulviscolo di luce. . Il  tuo silenzio è una lavagna di eleganti geroglifici. Se carezzo il tuo velluto sei tu a guidare la … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Tutto è sempre ora di Antonio Prete | Contrassegnato | Lascia un commento

Luce animale

di Antonio Prete In un’umida notturna astrazione un ibis, il suo passo sulla striscia di sabbia. Il bianco ombrato di silenzio. . È il cammino dell’angelo, mi dico, assorto  sopra una strada di nuvole. Sulla riva della Lagoa le voci … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Tutto è sempre ora di Antonio Prete | Contrassegnato | Lascia un commento

A una lupa

di Antonio Prete Il tu che si posava sul tuo sguardo, il tu che t’invitava al balzo o ti esponeva alla carezza non faceva trasparente la linea dell’enigma che ci separava, era solo un arcobaleno sul paese della nostra prossimità. … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Tutto è sempre ora di Antonio Prete | Contrassegnato | Lascia un commento

Crepuscolo serale

di Antonio Prete A occidente si spegne l’ultimo viola. S’inombrano sul mandorlo  i fiori.   . Una perlata trasparenza accerchia  la falce nivea della luna. .                     Miriadi di galassie, lassù, affondano nell’infinito, abbracciate dalla materia oscura. (Un frammento, quel che … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Tutto è sempre ora di Antonio Prete | Contrassegnato | Lascia un commento

Verso la parola

di Antonio Prete                                       Un poema no existe si no se oye, antes                                       que su   palabra, su silencio.                                      (José Ángel Valente) Quel punto dove il silenzio si sporge oltre il tacere, forse è lì il nido della parola, … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Tutto è sempre ora di Antonio Prete | Contrassegnato | Lascia un commento

Chitarra blu

di Antonio Prete Bagnare il mondo con la fantasia, e il mondo è riva, suono, forma, o è luce, resto luminoso di congedi, roccia che rinvia l’eco degli addii, immaginazione che salpa e approda, banco nello spazio, o duna in … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Tutto è sempre ora di Antonio Prete | Contrassegnato | Lascia un commento

Declino dell’inverno

di Antonio Prete Il vento non raggela il viso, è quasi carezza in questa svolta di stagione che dissemina corone di  verde lungo l’onda brunita delle crete. . Traluce nella vespertina ombria il dorso cilestrino dell’Amiata, mentre a occidente un … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Tutto è sempre ora di Antonio Prete | Contrassegnato | Lascia un commento

Madre

di Antonio Prete Si fa lontano il giorno dell’addio, ma non divieni una parvenza fioca distinto è il timbro della voce, intatta la grazia del sorriso, nell’assenza. . La mancanza è sottile trama d’aria, ma sei qui, guardi il cespuglio … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Tutto è sempre ora di Antonio Prete | Contrassegnato | Lascia un commento

L’apparizione

di Antonio Prete La notte era un bellissimo fiore d’agave. Intorno, volti d’alberi velati. Sopra, il nebuloso chiario della Via Lattea. Un istrice scagliò gli aculei sul sentiero. Un lampo d’ombra :  il balzo di là dal greppo sfrascò il … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Prosa, Tutto è sempre ora di Antonio Prete | Contrassegnato | Lascia un commento

La sera è scesa a prendersi le siepi

di Antonio Prete Sagome di pioppi nell’ ultima luce lungo i canali. Grigiazzurre isole di nuvole che piano affondano. A occidente, tra i graffi di rosa, si sporge la lontananza, la sua follia dell’oltre. . Si è accesa in alto  … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Tutto è sempre ora di Antonio Prete | Contrassegnato | Lascia un commento

Figure nella sera

di Antonio Prete Gli occhi negli occhi. Nel freddo. Lascia che ancora questo tra noi accada: nel respiro insieme tessere il velo che l’uno all’altra nasconde, quando la sera è già scesa, e sta per misurare la sua  lontananza dalle … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Tutto è sempre ora di Antonio Prete | Contrassegnato | Lascia un commento

Mercoledì delle ceneri

di Antonio Prete Balza su forre, accerchia pozze, ignora asperità di declivi, il cane, corre nel vento, risale dal filare di pioppi e di noccioli verso l’alto del poggio, ebbro del suo impeto, della sua armonia con l’aria mattutina, con … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Tutto è sempre ora di Antonio Prete | Lascia un commento

I testimoni

di Antonio Prete Nel giorno del giudizio gli animali daranno testimonianza per te, diceva. Perché i loro occhi sono la chiarità del mattino intorno ai tuoi pensieri. Vedono nei tuoi lineamenti il disegno del desiderio. Decifrano  nel tuo gesto quel … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Prosa, Tutto è sempre ora di Antonio Prete | Contrassegnato | Lascia un commento