Archivi categoria: Di mestiere faccio il linguista (quarta serie) di Rosario Coluccia

Di mestiere faccio il linguista 16. Il politically correct

di Rosario Coluccia  In un articolo del «Messaggero» leggo: «No al politically correct. Lettera di 150 intellettuali». L’anglo-americano “politically correct” ha generato nell’italiano, per calco-traduzione, la locuzione aggettivale “politicamente corretto” che definisce un  atteggiamento di rispetto nei riguardi delle minoranze … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quarta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 15. La lingua in cucina

di Rosario Coluccia La parola «arista» indica il ‘taglio di carne del maiale corrispondente alla schiena o al lombo’ che, di solito, viene cotto al forno ed ha un sapore squisito. È una parola antica, già in un documento fiorentino … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quarta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 14. L’aggressività linguistica

di Rosario Coluccia In quest’estate dominata dalla pandemia, valuto con attenzione quanto riportano i media e internet, mi colpiscono i fatti e i variabili comportamenti, collettivi e individuali. Non oso entrare nel merito delle contrapposte valutazioni che separano i negatori … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quarta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 13. Il cattivo uso dell’italiano

di Rosario Coluccia Al TG7 del 20 agosto, ore 20.12, il conduttore Edgardo Gulotta afferma: «Mancano poche ore alla chiusura definitiva delle liste e c’è pochissimo spazio perché si arrivi a quella che era stata un’ipotesi paventata l’altro giorno dallo … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quarta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 12. Per cortesia…

di Rosario Coluccia La parola «cortesia» nel Medioevo indica ‘raffinatezza di modi e nobiltà di sentimenti, caratterizzati da valore, lealtà e munificenza’. Nella concezione cavalleresca dell’epoca la cortesia era caratteristica della vita di corte, nella quale agivano armoniosamente il sovrano … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quarta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 11. «Dante è la lingua italiana»

di Rosario Coluccia Quando a Ignazio Baldelli, uno dei maggiori storici della lingua italiana del secondo Novecento, fu affidato il compito di aprire un convegno internazionale con una relazione intitolata «Dante e la lingua italiana», a lui venne in mente … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quarta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 10. La lingua della pandemia

di Rosario Coluccia Il 13 luglio abbiamo assistito a immagini insolite, mai viste prima. Due Capi di Stato, il presidente italiano Mattarella e il Presidente sloveno Pahor, mano nella mano davanti all’ingresso della foiba di Basovizza a Trieste, commemoravano le … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quarta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica, Pandemia Covid-19 | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 9. La nostra lingua dantesca

di Rosario Coluccia  Il nono cerchio è la parte più profonda dell’Inferno dantesco, quella in cui sono puniti i peccatori più efferati, colpevoli di delitti atroci che degradano l’essenza stessa dell’umanità. Il cerchio è diviso in quattro sezioni. L’ultima di … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quarta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 8. Il burocratese II

di Rosario Coluccia In una bella intervista pubblicata su «Nuovo Quotidiano» del 21 giugno Rosario Tornesello è a colloquio con Roberto Cingolani componente del gruppo, guidato da Vittorio Colao, che su invito del governo ha redatto il piano per la … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quarta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 7. Gli etnonimi

di Rosario Coluccia Nell’articolo di due settimane fa avevo commentato un episodio occorso al cantautore Francesco Guccini: in un’intervista, si era riferito ai cittadini italiani facenti parte della comunità slovena di Trieste indicandoli con l’epiteto “sciavi” ‘schiavi’, usato nella città … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quarta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento