Archivi tag: Antonio Prete

 Notturno

    di Antonio Prete Ho carezzato, di notte, la scorza del tronco. Il cielo è un coro di lumi: il suo canto scivola sulle strade del mondo. Gli uccelli sognano oceani. Ora la terra ha un respiro affannato. Nel … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato | Lascia un commento

Menhir

di Antonio Prete Nel filo d’aria e di millenni che lega il vertice alla stella  trascorrono fiumi di pensieri, con occhi d’animali aperti su deserte scogliere, con gesti di creature dispersi al vento delle sere supreme, con grida di uragani … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato | Lascia un commento

Alfabeto

di Antonio Prete Scrivere la vita o viverla, vuota disgiunzione, è lei che si scrive sulla  pelle, con tatuaggi e ferite, oppure qualche volta accade che le lettere dell’ alfabeto appaiano sul corpo come tante piccole stelle nelle sere d’inverno  … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato | Lascia un commento

L’origine

di Antonio Prete Tutti quei soli scagliati come semi in un cielo che non era ancora cielo, in un’aria che non aveva la luce  dell’aria, tutto quel fuoco e  quel ghiaccio che era nascita, cuore di pietra nella nascita, quella … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato | Lascia un commento

Su una foto di mia madre

di Antonio Prete Sulle labbra il riflesso di un sorriso trattenuto nel chiuso dei pensieri, una dolcezza intorno che è linea e forma del viso. Il ricamo bianco di trina dalle spalle scende sul petto spargendo fiori sulla fiorata veste. … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato | Lascia un commento

La partenza

di Antonio Prete La buganvillea,  mia madre al cancello, un addio ch’era vento, sole nel vento, il viso stellato dal pianto e dal sorriso, l’agave in fiore, gli alberi vuoti di pensieri, inerti, era svellere il sasso dalla terra, rubare … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato | Lascia un commento

La stella

di Antonio Prete Sfrangiate, con l’addio, le tue postille nell’acqua opaca delle stagioni. Lungo il dirupo della lontananza è naufragato il tu dei nostri silenzi. Eppure non un istante è passato se contemplo nella notte d’inverno Betelgeuse, ricordi, la tua … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato | Lascia un commento

Marina

di Antonio Prete Il tempo, sulla riva, è selce, è alga, orlo d’anfora, scheggia di conchiglia, frammento d’osso, polvere di vita, vento d’onda che fruga nello scoglio, è quieta ombra che plana sulla sabbia. Lontano, il lampo d’una cresta in … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato | Lascia un commento

Elevazione

  di Antonio Prete Dal cuore scuro del carrubo muovono rami leggeri che arabescano il cielo. In questa dispiegata luce, che è oblio di stelle, volano vuoti i pensieri. Il rovo della vita non ha spine. In alto a cerchi … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato | Lascia un commento

Parvenze

di Antonio Prete   Paiono venature di una foglia oppure veli di nuvole in fuga quelle che furono figure di un amore, mentre gli inverni lavavano le strade e il lento crepitio delle domeniche incendiava i calendari. Corpi leggeri, ora … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato | Lascia un commento