Archivi tag: Gianluca Virgilio

Passeggiate nei Balcani 4. Quattro notti a Belgrado

di Gianluca Virgilio Ogni cosa esprima questa nostra vita – pensieri, sforzi, sguardi, sorrisi, parole, sospiri – tende verso l’altra sponda, come verso una meta che sola dia alla vita stessa un senso. Ogni cosa ci porta ad andare oltre, … Continua a leggere

Pubblicato in Passeggiate nei Balcani di Gianluca Virgilio | Contrassegnato | Lascia un commento

Promenades avec papa 6. Anecdotes familiales et autres propos

di Gianluca Virgilio Une brève anecdote que mon père m’a souvent racontée quand nous longions le Canal de l’Asso, a pour protagoniste un frère de mon grand-père paternel Pietro ; il se prénommait Antonio et mourut jeune, avant la Grande Guerre, en … Continua a leggere

Pubblicato in Promenades avec papa di Gianluca Virgilio, Traduzioni | Contrassegnato | Lascia un commento

Leggere e scrivere

di Gianluca Virgilio Leggere e scrivere sono due verbi con un comune denominatore: le lettere di un testo. Si legge uno scritto, difatti, come si scrive quanto sarà letto. Risulta alquanto difficile dire qualcosa a proposito della lettura senza per … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Promenades avec papa 5. Le Canal de l’Asso

di Gianluca Virgilio De la route qui mène aux Padùli, un peu au-delà de la succession des petits champs, apparaissent les courbes que dessinent les roseaux du Canal de l’Asso, œuvre séculaire de bonification du territoire, destinée à collecter les eaux de … Continua a leggere

Pubblicato in I mille e un racconto, Promenades avec papa di Gianluca Virgilio, Racconti di Gianluca Virgilio, Traduzioni | Contrassegnato | Lascia un commento

Padri e figli

di Gianluca Virgilio Se i miei figli sapessero lo stupore che provo al pensiero d’essere padre, forse non sarebbero così distanti. Ma essi non lo immaginano neppure, perché non hanno fatto l’esperienza di vedermi in una condizione diversa, quella di … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Esercizio di pazienza

di Gianluca Virgilio Stamane ho trascorso un’ora nell’ufficio delle Poste, in attesa che arrivasse il mio turno per accedere allo sportello riservato al pagamento dei bollettini. Appena entrato nella grande sala d’attesa, mi son detto che la mattinata era persa, … Continua a leggere

Pubblicato in I mille e un racconto, Racconti di Gianluca Virgilio | Contrassegnato | Lascia un commento

Une admirable pénétration dans l’inconnu

Science, technique, pouvoir, éthique, littérature di Gianluca Virgilio Note préliminaire Cet essai trace les grandes lignes des rapports entre science et littérature considérés sous l’angle de leurs implications dans le pouvoir et l’éthique, avec pour toile de fond le passage … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Scienza, Traduzioni | Contrassegnato | Lascia un commento

Le carrefour des infractions

di Gianluca Virgilio   – Monsieur, lui dit d’Artagnan, vous me paraissez fort pressé ? – On ne peut plus pressé, monsieur. – J’en suis désespéré, dit d’Artagnan, car, comme je suis très pressé aussi, je voulais vous prier de me rendre un service. … Continua a leggere

Pubblicato in Traduzioni | Contrassegnato | Lascia un commento

Passeggiate nei Balcani 3. Quattro notti a Sofia

di Gianluca Virgilio Arriviamo a Sofia verso le 16:30, ora locale, cioè tenendo conto che in Bulgaria il fuso orario prevede di spostare in avanti di un’ora le lancette dell’orologio. Pertanto, godremo di un’ora di luce in più. Sorpresa: l’appartamento … Continua a leggere

Pubblicato in Culture e popoli, I mille e un racconto, Passeggiate nei Balcani di Gianluca Virgilio, Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Promenades avec papa 3. Les Padùli

di Gianluca Virgilio Direction les Padùli Au fil du temps, ayant probablement acquis la conviction que je conduisais bien, mon père autorisa alors une excursion à la campagne par les routes non encore asphaltées qui menaient aux vignes et aux oliviers … Continua a leggere

Pubblicato in I mille e un racconto, Promenades avec papa di Gianluca Virgilio, Racconti di Gianluca Virgilio, Traduzioni | Contrassegnato | Lascia un commento