Archivi tag: Gianluca Virgilio

Passeggiate nei Balcani 2. Quattro notti a Skopje

di Gianluca Virgilio Risveglio a Skopje. Viaggio lungo, lunghissimo, da Tirana fino a Skopje, non tanto per la distanza (appena 300 km) quanto per la viabilità, che lascia molto  a desiderare: pochissimi chilometri in autostrada, con molti lavori in corso, … Continua a leggere

Pubblicato in Culture e popoli, I mille e un racconto, Passeggiate nei Balcani di Gianluca Virgilio, Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Promenades avec papa 1. La Fiat 500L et autres détails

di Gianluca Virgilio Quand je cherche à retrouver le temps de mes premières promenades avec papa, je me revois jeune encore, au volant de la Fiat 500L bleue de ma mère. Un petit jeune sans permis de conduire qui tournait dans la … Continua a leggere

Pubblicato in I mille e un racconto, Memorie, Racconti di Gianluca Virgilio, Traduzioni | Contrassegnato | Lascia un commento

Guida dell’insegnante

di Gianluca Virgilio Da quando lo disse quel tale, sempre più spesso, a proposito degli insegnanti, sento pronunciare la parola fannullone… Perché dovrei prendermela a male? Ci sono abituato. Da anni sento dire che diciotto ore di lavoro son poche: meno … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa, Scolastica | Contrassegnato | Lascia un commento

La Troisième Guerre mondiale

di Gianluca Virgilio  Depuis qu’il y a quelques années j’ai lu L’Orientalisme, essai d’Edward Saïd paru en 1978, j’ai peu à peu acquis la conviction qu’expliquer le conflit en cours en termes d’opposition entre Orient et Occident est une erreur. … Continua a leggere

Pubblicato in Traduzioni | Contrassegnato | Lascia un commento

La città della droga

di Gianluca Virgilio Ho chiesto ai miei studenti diciassettenni-diciottenni di descrivere in un tema il fenomeno della droga a partire dalle proprie conoscenze dirette o indirette. Non voglio sapere, ho detto, se qualcuno fra di voi si fa le canne … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa, Sociologia | Contrassegnato | Lascia un commento

Passeggiate nei Balcani 1. Quattro notti a Tirana

di Gianluca Virgilio “[Il] Promontorio Glossa o Capo Linguetta segna il punto più occidentale dell’Albania verso l’Italia, come la Punta della Palascìa, al Sud di Otranto, segna il punto più orientale d’Italia verso l’Epiro. Fra un capo e l’altro vi … Continua a leggere

Pubblicato in Culture e popoli, I mille e un racconto, Passeggiate nei Balcani di Gianluca Virgilio, Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Malinconia

di Gianluca Virgilio Cala la malinconia, come la sera: scacciala via, ma non scacciar la sera. Cala come le nuvole d’agosto, veloce, presta, e obnubila la sera. E tu, come l’estate il cielo rasserena, scacciala via, ma non scacciar la … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato | Lascia un commento

Come amministriamo la nostra casa

di Gianluca Virgilio Pare che ogni innocente bambino italiano nasca con un pesante fardello sulle spalle, un debito pubblico – lasciamo stare l’eventuale debito personale dei suoi genitori – di circa trenta mila euro. Penso che il suo pianto dirotto, … Continua a leggere

Pubblicato in Economia, Politica, Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Le professeur a disparu

di Gianluca Virgilio À peine avais-je eu le temps de me présenter que déjà, une élève du premier rang levait la main pour me demander la parole et tout me raconter. Le chef d’établissement, une demi-heure auparavant, m’avait juste dit : … Continua a leggere

Pubblicato in Racconti di Gianluca Virgilio, Traduzioni | Contrassegnato | 2 commenti

Sulla duna

di Gianluca Virgilio Spande profumo di resina e pino il crepitio del fuoco. Stanotte non è tempo di resistere. In basso la battigia non ha tregua, dall’incavo della rupe rari uccelli notturni svolazzano tra i pini, e le stelle continuano … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato | Lascia un commento