Archivi autore: wp_2601243

La memoria mortificata nel villaggio globale

di Antonio Errico Aurelio Agostino, vescovo di Ippona, filosofo, teologo, fatto santo, è uno dei più grandi scrittori di ogni tempo, capace di sciogliere in semplicità di espressione i concetti più complessi, di elaborare immagini di intensità straordinaria, di radunare … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 12. Un «Dantedì» per il padre della lingua italiana

di Rosario Coluccia Nella notte tra il 13 e il 14 settembre 1321, colpito da una febbre malarica durante il viaggio di ritorno da una missione a Venezia, Dante si spegneva a Ravenna. Nato a Firenze nel 1265, fu esiliato … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (terza serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Il romanzo di formazione dell’infanzia salentina

di Gigi Montonato Il libro di Gianluca Virgilio Infanzia salentina (Edit Santoro 2019), giunto alla sua seconda edizione arricchito di episodi, è un piccolo romanzo di formazione che ha per protagonista un adolescente della più tipica famiglia borghese della provincia … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

La doglianza di Enzo Fasano davanti alla rapida morte dell’ulivo salentino

di Maurizio Nocera Luglio 2019. L’intarsiatore parabitano Enzo Fasano mi invita presso il suo studio a vedere la sua ultima produzione di disegni acquerellati e pastellati relativi alla morte degli ulivi salentini attaccati dall’essicamento rapido evolutivo. L’artista sa – ci … Continua a leggere

Pubblicato in Arte | Contrassegnato | Lascia un commento

L’attuale politica economica e l’età d’oro dell’economia italiana

di Guglielmo Forges Davanzati La proposta di detassare gli incrementi salariali, lanciata di recente dalla CGIL a guida Landini, si muove nella giusta direzione, ma è da considerarsi (e probabilmente lo considera tale il Segretario generale del più importante sindacato … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

Un insolito luogo comune di Luciano Vitali Roscini

Pubblicato in Libri ricevuti | Lascia un commento

Mattino

di Antonio Prete Una casa, un albero sbracciato che declama, un sole che le nuvole strapazzano, e un’aria ferma, senza uccelli, senza grida di bambini, un’aria che sbianca i pensieri. E’ un mattino qualsiasi, dispiegato nella sua anonimia, un mattino … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato | Lascia un commento

Per Vincenzo Congedo

di Pietro Giannini Lo scorso 28 ottobre 2018 è stata inaugurata nel Cimitero di Alessano un’opera di Vincenzo Congedo, realizzata per la Via del Bello, un itinerario che conduce alla tomba di Don Tonino Bello. La Via si avvale del … Continua a leggere

Pubblicato in Arte | Contrassegnato | Lascia un commento

Presentazione a Siena di Antonio Prete, Tutto è sempre ora, 2 ottobre 2019

Pubblicato in Avvisi | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 18. Grafia e pronuncia: il semaforo dell’ortografia

di Rosario Coluccia Questa settimana rispondo a sollecitazioni o domande dei lettori che scrivono al giornale. Non a tutte posso rispondere adesso, ne scelgo una, altre verranno nelle prossime occasioni. Rispetterò sempre la volontà di chi scrive indicando o omettendo, … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (prima serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento