Archivi autore: wp_2601243

La cultura è disorganica se perde la consistenza

di Antonio Errico Conosco un uomo che i classici greci e latini li cita a memoria anche se gli studi di scuola superiore e di università li ha conclusi da qualche decennio. Non solo: conosce ancora perfettamente grammatica e sintassi … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Piazza Italia 5. Cronache italiane

di Paolo Vincenti “La situazione politica non è buona la situazione economica non è buona la situazione del mio lavandino non è buona la situazione del mio amore non è buona…” (“La situazione non è buona” – Adriano Celentano) Invisibili. … Continua a leggere

Pubblicato in Piazza Italia di Paolo Vincenti, Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 6. I forestierismi e i falsi amici

di Rosario Coluccia Nei mesi scorsi, funestati dalla pandemia, la rete si è rivelata infrastruttura regina, ha consentito di attenuare le conseguenze dell’isolamento a cui siamo stati costretti. Abbiamo capito che, senza muoversi fisicamente, è possibile avere contatti con banche … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quarta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Letterati di Puglia

di Gianluca Virgilio La Puglia è una delle regioni più lunghe d’Italia. A chi parta da Santa Maria di Leuca e voglia recarsi alle pendici settentrionali del Gargano capiterà di attraversare luoghi abitati da genti che parlano dialetti molto diversi … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

LA TARANTA: la morte o l’estasi e la salute

di Luca Carbone  Carissimo Gianluca, ti affido, tra la canicola, questo mio esiguo contributo alla gran mole di discorsi che accompagnano la ‘pizzica-pizzica’ salentina, in forma di lettera, poiché alcuni discorsi hanno come bisogno che si materializzi un interlocutore, sia … Continua a leggere

Pubblicato in Antropologia, Culture e popoli, Letteratura | Contrassegnato | Lascia un commento

Le eco-scienze a lezione dalla natura

di Ferdinando Boero I due capitali Le leggi dell’economia attuale hanno un unico obiettivo: la crescita. Se la crescita degli indici economici cessa, allora gli economisti sono allarmati a causa della stagnazione, se la tendenza viene invertita e gli indici … Continua a leggere

Pubblicato in Ecologia, Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

Ricordando Donato Moro

di Giovanni Bernardini Fra gli amici galatinesi uno dei più cari è stato Donato Moro. Cominciai non a conoscerlo, ma a vederlo a distanza, non con simpatia. Mi spiego. Era una sera di non ricordo quale anno, probabilmente a fine … Continua a leggere

Pubblicato in Memorie, Memorie d'un ultranonagenario di Giovanni Bernardini, Necrologi, Commemorazioni e Ricordi | Contrassegnato | Lascia un commento

La sfida della sostenibilità

di Ferdinando Boero Il prezzo della natura: Quanto siete disposti a pagare per difendere l’ambiente? Tutti, ma proprio tutti, concordano che sia necessario applicare criteri di sostenibilità al nostro modo di abitare il pianeta. Nessuno è così folle da pensare … Continua a leggere

Pubblicato in Ecologia, Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

Una coppia felice

di Evgenij Permjak  Un Coltello e una Forchetta erano considerati un’ottima coppia di posate e venivano apparecchiati a lungo in tavola. Facevano una coppia davvero molto bella, distinta dai bei manici d’osso e dal pregevole disegno del cesello. Persino quando … Continua a leggere

Pubblicato in Favole, fiabe e racconti di Evgenij Permjak, I mille e un racconto | Contrassegnato | Lascia un commento

Su Dimora naturale di Andrea Bajani

di Antonio Prete Dimora naturale di Andrea Bajani (collezione di poesia Einaudi) è una corona di ottave, di cinquanta ottave. Ma si tratta di ottave che, rinunciando alla cantabilità della tradizione cavalleresca e al percussivo incantamento della rima, prendono nel … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento