Archivi autore: wp_2601243

Gaetano Minafra, Opere grafiche 42. Pugile a riposo

Pubblicato in Arte, Artisti contemporanei galatinesi | Contrassegnato | Lascia un commento

Parole, parole, parole 23. Dizionari

di Rosario Coluccia Ci sono vari tipi di dizionari. Dizionari storici, che registrano il lessico della nostra lingua scritta, dalla documentazione più antica fino alla contemporaneità; dizionari etimologici, che ricostruiscono la storia delle parole a partire dalla prima attestazione, registrandone … Continua a leggere

Pubblicato in Linguistica, Parole, parole, parole di Rosario Coluccia | Contrassegnato | Lascia un commento

Sonetti dei destini V

di Antonio Devicienti In più d’un’intervista Amelia Rosselli esprime ammirazione per il poeta-asceta di Melicuccà: silenzio e solitudine sprezzati valori, necessari paesaggi: per Lorenzo Calogero. Quando la solitudine s’addensa fin nella riarsa cenere invernale del focolare e i bicchieri, la … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato | Lascia un commento

Beniamino di Tudela, un viaggiatore ebreo nel XII secolo, e la sua opera. Per una breve storia di Otranto in età bizantina e normanno-sveva.

di Paolo Vincenti Riassunto. Il saggio si occupa del dotto ebreo del XII secolo Beniamino di Tudela e del suo viaggio, che tocca anche Otranto. Dopo una prima parte dedicata ad una sommaria ricostruzione della condizione degli ebrei nell’Italia meridionale e … Continua a leggere

Pubblicato in Storia | Contrassegnato | Lascia un commento

Prefazione a “Arrembaggi e Naufragi” di Augusto Benemeglio

di Fabrizio Centofanti Augusto Benemeglio, è un poeta, ma anche un drammaturgo originale, un regista, un appassionato della scena teatrale che lui stesso considera un suo mondo, uno spazio che gli appartiene come un paesaggio interiore, necessario e vitale.  E’ … Continua a leggere

Pubblicato in Anticipazioni, Avvertenze, Conferenze, Discorsi, Introduzioni, Prefazioni, Premesse, Postfazioni, Presentazioni | Contrassegnato | Lascia un commento

Certu

di Giuseppe Greco Quandu mìntene ‘e curiere pe’ lla luna ne facimu ‘u bijettu ‘na settimana prima Poi ne ccattamu ‘na camicetta a fiuri e ne vastimu t’àrbuli te pignu te ddhra’ ssusu pensu ca se scopre tuttu fiche e … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato | Lascia un commento

Giuseppe Pàstina e Giacomo Boni: un legame inedito all’insegna della comune passione per l’archeologia – Bari, 14 giugno – 30 settembre 2024

In occasione delle Giornate Europee dell’Archeologia, 14-15-16 giugno 2024, prendendo spunto dal dipinto Domus Vestae del Foro Romano eseguito da Giuseppe Pàstina (Andria 1863-Roma 1942), nella Pinacoteca Metropolitana “Corrado Giaquinto” di Bari verrà allestita una mostra incentrata sui tre dipinti dell’artista in … Continua a leggere

Pubblicato in Avvisi locandine e comunicati stampa | Lascia un commento

Un po’ mascalzoni: un poco soltanto. Quanto basta!

di Luigi Scorrano In quel variegato serbatoio di impressioni e di pensieri, di osservazioni e di annotazioni fuggevoli oltre che di dure schegge di riflessione, (e mi riferisco al suo Viaggio in Italia), Goethe riversò non solo le sue impressioni … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Una lettera di… 8. Una lettera (e una corrispondenza) di Oreste Macrì all’insegna di Vittorio Bodini

di Antonio Lucio Giannone Firenze, 16 – 2- ‘85 Caro Giannone, vivamente la ringrazio del bellissimo racconto Il gobbo Rosario di Bodini. Mi era sfuggito,  giacché quella rivista giornale che sia mi risulta (subito cestinato) repellente com’è impaginato*, un’offesa alla … Continua a leggere

Pubblicato in Carteggi, Epistolari, Lettere, Diari, Letteratura | Contrassegnato , | Lascia un commento

Lo Zimbarieddhu

di Augusto Benemeglio Ritorno, per un paio di giorni, a  Lecce, la città dello “Zimbarieddhu”, al secolo Giuseppe Zimbalo, il più grande esponente di una dinastia di capomastri e architetti salentini, che esprime il meglio del barocco leccese, categoria dello … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Luigi Latino, Il mondo di domani

Pubblicato in Arte, Artisti contemporanei galatinesi | Contrassegnato | Lascia un commento

Manco p’a capa 203. Anche questa volta ho perso le elezioni

di Ferdinando Boero E così, come quasi sempre, anche questa volta ho perso le elezioni. Come da 50 anni a questa parte. Dovrei essere contento e, in effetti, lo sono: ho sempre 20 anni. Chiedete a un pescatore di 70 … Continua a leggere

Pubblicato in Manco p’a capa di Ferdinando Boero, Politica | Contrassegnato | Lascia un commento

“Frammenti”, a cura di Raffaele Gemma

 di Gianluca Virgilio Il centro storico di Galatina, domenica 26 maggio scorso è stato il teatro di un evento artistico straordinario: “Frammenti”, a cura di Raffaele Gemma. Si è trattato del secondo step di Syncronicart-6, Sesta Edizione della Biennale d’arte … Continua a leggere

Pubblicato in Arte | Contrassegnato | Lascia un commento

Il passato che affiora interamente dal modo in cui noi stessi siamo

di Antonio  Errico Il presente è un posto dove porta il passato. Non c’è un solo fatto, un solo evento che possiamo capire se non abbiamo idea di come ci si sia arrivati. Così dice Amin Maalouf, lo scrittore francese … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Sugli scogli 16. Visite notturne

di Nello De Pascalis        Con l’amico Gaetano puntammo verso Torre Inserraglio, quella notte (Fernando era di turno in ospedale, ci avrebbe raggiunti al mattino). Nella zona di S. Maria al Bagno, un venticello da Sud arrivava molle, per cui … Continua a leggere

Pubblicato in I mille e un racconto | Contrassegnato | Lascia un commento

Gaetano Minafra, Opere grafiche 41. Nudo di donna seduta

Pubblicato in Arte, Artisti contemporanei galatinesi | Contrassegnato | Lascia un commento

Sonetti dei destini IV

di Antonio Devicienti Poi c’è Roma, stratificata città, spasmi di vita, spasmi di sole: per John Keats. Questo tramonto senza fine forse e trasvoli lunghissimi di rosso se morire è succedersi di corse disperanti fino alla poesia-osso. . Acqua, acqua … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato | Lascia un commento

Una missione ridotta in polvere: l’entrada di Francesco Viva S.J. (Lecce 1653 – Ecuador 1703) tra i Shuar

di Francesco Frisullo – Paolo Vincenti      Riassunto. Nel 1680 fu concesso il permesso di trasferirsi nell’America Amazzonica al gesuita salentino Francesco Viva (Lecce,1654 – Cuenca Ecuador, 1703), fratello del più noto teologo e anch’egli gesuita Domenico Viva (1647-1726). Francesco si fece … Continua a leggere

Pubblicato in Culture, credenze e popoli, Storia | Contrassegnato , | Lascia un commento

Francesco Pasca, Otranto

Pubblicato in Avvisi locandine e comunicati stampa | Lascia un commento

Noterellando… Costume e malcostume 13. L’anima del commercio o il commercio dell’anima?

di Antonio Mele / Melanton È ben nota l’importanza della pubblicità, ovverossia di quella speciale branca della comunicazione di massa (privata e pubblica) che una volta, con un diffuso francesismo, si chiamava réclame, rivolta – ieri come oggi – a … Continua a leggere

Pubblicato in Noterellando... Costume e malcostume di Antonio Mele / Melanton | Contrassegnato | Lascia un commento