Archivi tag: Rosario Coluccia

Di mestiere faccio il linguista 19. Una Biblioteca per la vita

di Rosario Coluccia «L’universo (che altri chiama la Biblioteca) si compone d’un numero indefinito, e forse infinito, di gallerie esagonali, con vasti pozzi di ventilazione nel mezzo, bordati di basse ringhiere. Da qualsiasi esagono si vedono i piani superiori e … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quarta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 18. Calligrafia

di Rosario Coluccia Carlo Di Clemente, archeologo e scrittore, e Stefano Molini, blogger e attivista per i diritti umani, lanciano una petizione da recapitare alla ministra Azzolina, che tocca un argomento a prima vista marginale: «Promuoviamo la bellezza della scrittura … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quarta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 17. Breviario della gentilezza

di Rosario Coluccia Un ideale breviario della comunicazione inclusiva mette ai primi posti l’uso di parole in grado di costruire relazioni fondate sui buoni rapporti e sull’empatia. Con formule di vario genere: di ammirazione («come è bella la tua giacca!»); … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quarta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 16. Il politically correct

di Rosario Coluccia  In un articolo del «Messaggero» leggo: «No al politically correct. Lettera di 150 intellettuali». L’anglo-americano “politically correct” ha generato nell’italiano, per calco-traduzione, la locuzione aggettivale “politicamente corretto” che definisce un  atteggiamento di rispetto nei riguardi delle minoranze … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quarta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 15. La lingua in cucina

di Rosario Coluccia La parola «arista» indica il ‘taglio di carne del maiale corrispondente alla schiena o al lombo’ che, di solito, viene cotto al forno ed ha un sapore squisito. È una parola antica, già in un documento fiorentino … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quarta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 14. L’aggressività linguistica

di Rosario Coluccia In quest’estate dominata dalla pandemia, valuto con attenzione quanto riportano i media e internet, mi colpiscono i fatti e i variabili comportamenti, collettivi e individuali. Non oso entrare nel merito delle contrapposte valutazioni che separano i negatori … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quarta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 13. Il cattivo uso dell’italiano

di Rosario Coluccia Al TG7 del 20 agosto, ore 20.12, il conduttore Edgardo Gulotta afferma: «Mancano poche ore alla chiusura definitiva delle liste e c’è pochissimo spazio perché si arrivi a quella che era stata un’ipotesi paventata l’altro giorno dallo … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quarta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 12. Per cortesia…

di Rosario Coluccia La parola «cortesia» nel Medioevo indica ‘raffinatezza di modi e nobiltà di sentimenti, caratterizzati da valore, lealtà e munificenza’. Nella concezione cavalleresca dell’epoca la cortesia era caratteristica della vita di corte, nella quale agivano armoniosamente il sovrano … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quarta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 11. «Dante è la lingua italiana»

di Rosario Coluccia Quando a Ignazio Baldelli, uno dei maggiori storici della lingua italiana del secondo Novecento, fu affidato il compito di aprire un convegno internazionale con una relazione intitolata «Dante e la lingua italiana», a lui venne in mente … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quarta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 10. La lingua della pandemia

di Rosario Coluccia Il 13 luglio abbiamo assistito a immagini insolite, mai viste prima. Due Capi di Stato, il presidente italiano Mattarella e il Presidente sloveno Pahor, mano nella mano davanti all’ingresso della foiba di Basovizza a Trieste, commemoravano le … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (quarta serie) di Rosario Coluccia, Linguistica, Pandemia Covid-19 | Contrassegnato | Lascia un commento