Archivi tag: Evgenij Permjak

Luna, Pozzanghera e Albugine d’occhio di Cornacchia

di Evgenij Permjak   Una volta, di notte, una Cornacchia guercia fece delle scoperte sorprendenti. Di sera, sopra un bosco, si levò una Luna piena sorridente dalle guance rosse. «Guardate come sono grande!» – disse la Luna. «Sono addirittura più grande … Continua a leggere

Pubblicato in Favole, fiabe e racconti di Evgenij Permjak | Contrassegnato | Lascia un commento

Il re eterno

di Evgenij Permjak  Un altezzoso, borioso re disse ad un altro re: «Quanto sei piccolo e buffo! Nessuno ti rende gli onori consoni ad un sovrano. Non vieni neppure chiamato “Sua Maestà” o “Sire”. Che razza di re sei?» «Ahimè» … Continua a leggere

Pubblicato in Favole, fiabe e racconti di Evgenij Permjak | Contrassegnato | Lascia un commento

La serratura senza chiave

di Evgenij Permjak   Questa favola iniziò ad essere narrata tanto-tantissimo tempo fa, ma ancor adesso, dopo secoli e secoli, sino ai giorni nostri, non cessa ancora di essere raccontata. Così continua a vivere sulla Terra, come una casa senza … Continua a leggere

Pubblicato in Favole, fiabe e racconti di Evgenij Permjak, I mille e un racconto | Contrassegnato | Lascia un commento

Il Boschetto di Betulle

di Evgenij Permjak Viveva nei pressi delle nostre miniere un vecchio molto saggio. Il vecchio faceva dei discorsi molto interessanti. Sapeva narrare poi in modo meraviglioso. Con slancio. Iniziava a parlare come se si trattasse di una cosa da nulla, … Continua a leggere

Pubblicato in Favole, fiabe e racconti di Evgenij Permjak | Contrassegnato | Lascia un commento

Fulmine ciarlone

di Evgenij Permjak Dalle nostri parti qualunque monte è una favola, qualunque poggio è la premessa faceta ad una favola. Sarebbe difficile fare mente locale ad ogni avvenimento del passato, qualcosa, tuttavia, si può estrapolare ed esaminare minuziosamente. Ecco, diciamo, … Continua a leggere

Pubblicato in Favole, fiabe e racconti di Evgenij Permjak, I mille e un racconto | Contrassegnato | Lascia un commento

Un’ammenda per un’ammenda

di  Evgenij Permjak Un altro caso accadde con un sottufficiale di polizia. Diavolossaev riusciva a trovare il modo per contrastare ogni sopruso. Era molto abile a difendere un poveraccio dalla polizia. Ascoltate… Un larice dalle nostri parti viene considerato una … Continua a leggere

Pubblicato in Favole, fiabe e racconti di Evgenij Permjak, I mille e un racconto | Contrassegnato | Lascia un commento

L’inizio di tutti gli inizi

di Evgenij Permjak C’era una volta un ricco-straricco riccone. Aveva l’oro, stava seduto sull’oro, nuotava nell’oro, si occupava dell’oro, pensava e ragionava in termini di oro. Nulla, tranne l’oro, vedeva e voleva vedere. Come se non bastasse, anche il cognome il … Continua a leggere

Pubblicato in Favole, fiabe e racconti di Evgenij Permjak, I mille e un racconto | Contrassegnato | Lascia un commento

Anellini d’oro

di Evgenij Permjak C’era una volta una vedova bianca di nome Màrja. Suo marito era sempre lontano da casa, faceva il falegname su commissione nelle città, e lei, nel frattempo, si occupava di parecchie faccende al suo villaggio. Niente le … Continua a leggere

Pubblicato in Favole, fiabe e racconti di Evgenij Permjak | Contrassegnato | Lascia un commento

Fili spariti

di Evgenij Permjak C’era una volta una vecchia litigiosa. Che era, inoltre, una sciattona. Una volta le capitò di dover cucire. E trovò, come tutte le sciattone, i suoi fili imbrogliati in un groviglio pazzesco. Si mise a sbrogliarli. Sbrogliava, … Continua a leggere

Pubblicato in Favole, fiabe e racconti di Evgenij Permjak, I mille e un racconto | Contrassegnato | Lascia un commento

Un maestro immortale

di Evgenij Permjak Alla buona memoria di P. P. Bažov [1] Il nonnino Astutan Petrovič nelle giornate dei S.S. Pietro e Paolo, allegra festa della fienagione, era considerato, secondo il vecchio ordinamento, essere nel giorno del proprio onomastico, perché nell’estratto di nascita era … Continua a leggere

Pubblicato in Favole, fiabe e racconti di Evgenij Permjak, I mille e un racconto | Contrassegnato | Lascia un commento