Archivi tag: Paolo Maria Mariano

L’odore della guerra

di Paolo Maria Mariano L’Esposizione Universale, EXPO 2015, è stata inaugurata a Milano ed è stata pubblicizzata in maniere molteplici da eventi fausti e infausti, i primi spesso di non trascurabile garbo, gli altri emersi forse dal senso di potere … Continua a leggere

Pubblicato in Elzeviri di Paolo Maria Mariano | Contrassegnato | Lascia un commento

L’anno prima della tempesta

di Paolo Maria Mariano È di Eric Hobsbawm – è noto – l’idea che il Novecento sia, in realtà, un secolo breve, stretto tra l’inizio della Prima Guerra Mondiale e il termine della guerra fredda, 1914-1991. Il suggerimento di Hobsbawm emerge … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

4007 Greenway

L’attività scientifica di Truesdell e il programma di Hilbert al Congresso internazionale dei matematici nel 1900 di Paolo Maria Mariano Greenway declina da una collina dolce. Costeggia giardini dal prato all’inglese e dalla disposizione varia attorno a ville di stile … Continua a leggere

Pubblicato in Matematica | Contrassegnato | Lascia un commento

Dimenticare la Storia provoca danni

di Paolo Maria Mariano Siamo impastati di memoria; essa partecipa alla definizione della nostra identità, anzi ne è il primo motore: siamo il risultato di quello che siamo stati, o meglio, della macerazione di quello che siamo stati. La memoria, però, … Continua a leggere

Pubblicato in Elzeviri di Paolo Maria Mariano | Contrassegnato | Lascia un commento

Il peso delle parole

di Paolo Maria Mariano C’è un detto antico secondo cui le parole sono pietre, e si possono scagliare, come Davide fece contro Golia in un gesto poi imitato fin troppe volte, talune a ragione, altre a torto, non solo in quelle … Continua a leggere

Pubblicato in Elzeviri di Paolo Maria Mariano | Contrassegnato | Lascia un commento

Il rogo dei libri: la lettura come atto di libertà

di Paolo Maria Mariano Immaginateli: in migliaia s’apprestano frenetici a recitare un canovaccio che prevede il rogo di libri, un gesto che vuole dichiaratamente essere al tempo stesso simbolico e catartico. Accadde tra il 10 maggio ed il 21 giugno … Continua a leggere

Pubblicato in Storia | Contrassegnato | Lascia un commento

Thomas Bernhard trent’anni dopo

di Paolo Maria Mariano 12 febbraio 1989: Thomas Bernhard muore a Ohlsdorf, un paese austriaco del distretto di Gmunden, nella casa che gli aveva trovato Karl Ignaz Hennetmair, suo factotum, che scrisse un diario su tutto quello che Bernhard, lo … Continua a leggere

Pubblicato in Necrologi, Commemorazioni e Ricordi | Contrassegnato | Lascia un commento

Ricordare l’incubo per rimanere umani

di Paolo Maria Mariano Perché ricordare? “Conosciamo il detto di Santayana: «Chi non è capace di confrontarsi con il proprio passato, è condannato a riviverlo eternamente»”, scrive Imre Kertész nel suo “Il secolo infelice” (Bompiani, 2012). E poi continua: “Una società … Continua a leggere

Pubblicato in Elzeviri di Paolo Maria Mariano, Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Camminare

di Paolo Maria Mariano Il cervello umano è una macchina lenta. Non reagisce bene all’accumulo frenetico e compulsivo d’informazioni. Ha necessità che le nozioni macerino e decantino, che creino un humus, il substrato della comprensione e dell’invenzione. Per questo ha bisogno … Continua a leggere

Pubblicato in Elzeviri di Paolo Maria Mariano | Contrassegnato | Lascia un commento

Forme della bellezza

Nell’estendere il proprio dominio, la matematica può essere ambito di esperienza estetica di Paolo Maria Mariano Nel partecipare a una raccolta di saggi in memoria di Alexander Grothendieck – nato il 28 marzo 1928 a Berlino da padre ebreo russo, Alexander … Continua a leggere

Pubblicato in Matematica | Contrassegnato | Lascia un commento