Archivi tag: Paolo Vincenti

Dapprincipio fu il Folkstudio

di Paolo Vincenti “Ed ecco Gabriella che serve la sangria Giancarlo sigaretta bicchiere sempre in mano le storie di Giovanna il sax di Mario Schiano Lee Harold che presenta I giovani del folk Via Garibaldi patria di tutti i grandi … Continua a leggere

Pubblicato in i cantautori di Paolo Vincenti | Contrassegnato | Lascia un commento

Gli arrabbiati

di Paolo Vincenti “Compagni dai campi e dalle officine prendete la falce e portate il martello scendete giù in piazza picchiate con quello scendete giù in piazza affossate il sistema” (“Contessa” – Paolo Pietrangeli)   E poi ci sono quelli … Continua a leggere

Pubblicato in i cantautori di Paolo Vincenti | Contrassegnato | Lascia un commento

 Maledetti, vi amerò

di Paolo Vincenti “Coca cola sì coca cola chi vespa e mangia le mele Coca cola chi coca chi non vespa più e si fa le pere..” (“Bollicine” – Vasco Rossi)   Il titolo dell’articolo è mutuato da quello del … Continua a leggere

Pubblicato in i cantautori di Paolo Vincenti | Contrassegnato | Lascia un commento

Italieni 10

di Paolo Vincenti Satura 8 Buon Natale! Quando si appressano le feste, le patologie psichiche subiscono una paurosa recrudescenza. A Luzzara, Antonella Barbieri scanna i suoi due figli e tenta di togliersi la vita, anche se non ci riesce. Ora la … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Italieni 9

di Paolo Vincenti Satura 7 Santa Chiara. Ropp’arrubata, facetter’e porte ‘e fierro.  È sempre la stessa storia del cancello del Monastero di Santa Chiara: dopo che rubarono nella basilica napoletana, ci misero un cancello. La commissione d’inchiesta sulle banche, presieduta … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Rosso vivo. Un cantautore da riscoprire: Stefano Rosso

di Paolo Vincenti “E siamo noi siamo i fiori del male Quelli che finiranno in galera o se no all’ospedale Si siamo noi giocatori d’azzardo Che ogni volta puntiamo la vita e preghiamo Gesù Siamo l’erba cattiva l’occhiata furtiva la … Continua a leggere

Pubblicato in i cantautori di Paolo Vincenti | Contrassegnato | Lascia un commento

C’erano una volta i cavalieri del re

di Paolo Vincenti   “Solitario nella notte va Se lo incontri gran paura fa Il suo volto ha la maschera Tigre tigerman Tigre tigerman Tigre tigerman Misteriosa la sua identità è un segreto che nessuno sa chi nasconde quella maschera … Continua a leggere

Pubblicato in i cantautori di Paolo Vincenti | Contrassegnato | Lascia un commento

Luigi Mariano o di un moderno cantastorie

di Paolo Vincenti Luigi Mariano, cantautore di origini salentine ma romano d’adozione, ha esordito nel 2010 con l’album “Asincrono”, coronamento di un percorso iniziato molti anni prima, giacché fin da giovanissimo scrive e compone canzoni. L’album “Asincrono” è davvero una … Continua a leggere

Pubblicato in i cantautori di Paolo Vincenti, Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Italieni 8

di Paolo Vincenti I miei amici cantautori: Giorgio Lo Cascio   Per me conserverò una cosa sola:  il fatto di sentirmi libero di cercare di scegliere e di sbagliare e questa è libertà. ( “Primo messaggio” – Giorgio Lo Cascio) … Continua a leggere

Pubblicato in i cantautori di Paolo Vincenti, Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Italieni 7

di Paolo Vincenti Enrico Nascimbeni: “Ho scelto di sbagliare” La foto di copertina è bella e vale almeno quanto il libro. Ritrae l’autore, un giovane Enrico Nascimbeni, seduto su uno sgabello, che osserva il padre lavorare con sguardo adorante. E … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento