Archivi categoria: Recensione

Una lunga fedeltà

di Gianluca Virgilio Ci sono scrittori che accompagnano la nostra vita, divenendo tacite guide dei nostri giudizi e comportamenti, a cui rimaniamo fedeli non per assuefazione, bensì per un desiderio di conoscenza che sembra continuamente alimentato dal rapporto con loro. … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

La Vita nuda di Gianluca Virgilio

di Annie Gamet Quando Gianluca Virgilio mi ha proposto di riunire, in vista della loro pubblicazione, l’insieme dei suoi testi che Walter Gamet ed io avevamo tradotto in lingua francese nel corso degli ultimi tre anni, ho accettato spontaneamente con … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione, Traduzioni | Contrassegnato | Lascia un commento

L’anno prima della tempesta

di Paolo Maria Mariano È di Eric Hobsbawm – è noto – l’idea che il Novecento sia, in realtà, un secolo breve, stretto tra l’inizio della Prima Guerra Mondiale e il termine della guerra fredda, 1914-1991. Il suggerimento di Hobsbawm emerge … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Voltarsi, perderti, per vivere ancora. Euridice di Roberto Vecchioni

di Adele Errico Con furia e dolcezza nella voce, canterà finché non avrà più fiato in gola. Canterà per un’umanità che insegue la vita pur consapevole che non si può trattenerla, per creature mortali che, destinate a diventare barlumi di … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa, Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

e mi affermo socialista anarchico

Saggio politico sul giovane Rodolfo d’Ambrosio

di Gigi Montonato In occasione delle elezioni generali del 21 marzo 1897 in Italia si sviluppò, come solevasi, un vivacissimo dibattito nella sinistra, che vide confrontarsi le due anime del socialismo italiano: quella parlamentare e gradualista dei riformisti e quella … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

I giorni e i versi. Poesie di Franco Melissano

di Paolo Vincenti  “I giorni ed i versi. Poesie” (2017), con il patrocinio della Società di Storia Patria per la Puglia, Sezione del Basso Salento, è la terza raccolta poetica di Franco Melissano. L’autore, apprezzato avvocato, vive ed opera a … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Peccata di Antonio Errico

di Alessandra Peluso Ogni romanzo di Antonio Errico è una scoperta. È un viaggio che si deve intraprendere, pur sapendo che la “rotta non c’entra”. Il viaggio è ciò che conta. Così, in un’atmosfera intrisa di misticismo e mistero, la … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

La letteratura può salvarci da apparenza e indifferenza

di Antonio Errico La letteratura serve a poco, serve sempre di meno, forse non serve più a niente. Non sappiamo che farcene dei profili di esistenza, delle configurazioni di destini, delle storie profonde, complesse, degli interrogativi, dei dubbi, dei ragionamenti … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Prosa, Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Il savianismo, malattia letteraria del berlusconismo

di Gianluca Virgilio Premetto che non ho letto Gomorra di Roberto Saviano. Non per snobismo, ma perché il corso delle mie letture non mi ha condotto a leggerlo. E poi, non è detto che si debba leggere l’ultimo, e neanche il … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Nabokov in cattedra

di Walter Nardon La nuova traduzione delle Lezioni di letteratura di Vladimir Nabokov (Adelphi, 2018) rimette nelle mani dei lettori un volume che in Italia mancava da troppo tempo e che nel suo genere, per felicità di intuizione e memorabilità … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento