Archivi categoria: Recensione

Quello strano impulso che ci fa tutti scrittori

di Paolo Maria Mariano Perché si dovrebbe voler scrivere un libro? O, in maniera più ristretta, … perché si potrebbe voler scrivere un libro con il desiderio che abbia un valore letterario, che esprima, cioè, un contenuto estetico che possa … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa, Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

La vicenda umana e scientifica di Liborio Salomi

di Franco Martina Chiunque abbia frequentato un istituto superiore della provincia di Lecce difficilmente ha dimenticato quei grandi scaffali in legno dov’erano custoditi animali imbalsamati, domestici ed esotici, fossili, scheletri. Ma forse altrettanto difficilmente ricorda il nome di chi aveva … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Promesse e minacce della storia locale. Note in margine alle Memorie di Peppino Virgilio

di Franco Martina Quando alcuni anni fa mi capitò di leggere gli articoli che Peppino Virgilio aveva pubblicato in giornali e riviste tanto preziosi quanto introvabili, mi augurai di poter vedere quel lavoro raccolto o rifuso in un volume, perché … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Elogio di Rudy Marra

di Paolo Vincenti Quando Rudy Marra esordì al Festival di Sanremo del 1991, cantando “Gaetano”, io avevo vent’anni e la vita davanti. Mi piacevano, come ancora mi piacciono, gli artisti di rottura, mutevoli, strani, bizzarri, fuori dalle righe, e lui … Continua a leggere

Pubblicato in i cantautori di Paolo Vincenti, Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

I classici e la barbarie. Un libro-intervista di Georges Steiner

di Antonio Prete La grande tradizione del sapere letterario e filosofico è giunta davvero al capolinea? La letteratura, come invenzione di mondi, meditazione sull’esistente e sull’impossibile, conoscenza e interpretazione del reale, dei suoi limiti, della sua parte nascosta e invisibile, … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

“Italieni”, viaggio semiserio tra i tic del Belpaese

di Claudia Presicce C’è lo spazio per la riflessione in un tempo che corre faticosamente verso il nulla? La domanda è certamente retorica perché si sa che lo spazio non c’è, viene cancellato artatamente insieme al tentativo di obnubilare coscienza critica … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Su Itali-e-ni di Paolo Vincenti

di Gianni Ferraris “I fama, per non perdere i loro cari ricordi seguono il metodo dell’imbalsamazione: dopo aver fissato il ricordo con capelli e due parole, lo avvolgono in un lenzuolo nero e lo sistemano rigido contro la parete del … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

‘Itali-e-ni’, di Paolo Vincenti

di Paolo Rausa Itali-e-ni (Besa, Nardò 2017) è il nuovo libro di Paolo Vincenti. Raccoglie in queste pagine sofferte e leggere, come sa essere lui, un anno di riflessioni su tutto, sulla vita politica, sui vizi degli itali-e-ni, senza la … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Alieni. in un paese triste e morto

di Francesco Greco Ho un hobby, lo coltivo da quand’ero bambino: ascoltare i vecchi. Lo facevo nelle loro case dinanzi al fuoco e al vino e nelle osterie, e oggi nelle piazze. Li ascolto in silenzio, non li interrompo, non … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Quel che posso dire di Gianluca Virgilio

di Augusto Benemeglio Romanzo circolare Con Gianluca Virgilio, persona di estrema affabilità, uomo raffinato di lettere, di penna e di squisita profonda umanità, ci conosciamo ormai da anni. E’ uno scrittore essenziale, la sua prosa è chiara, netta, cristallina, scorre … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento