Archivi categoria: Recensione

Nel paese della nostalgia: dialogo con Antonio Prete su “Tutto è sempre ora”

di Adele Errico La scrittura di Antonio Prete sa di nostalgia. Sa della dolcezza di un ricordo che, però, è pur sempre un ricordo, quindi appartiene ad una dimensione lontana ed è amaro, doloroso. La scrittura di Antonio Prete sa … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Conservatorismo salentino

di Gianluca Virgilio Edita da Congedo una raccolta di scritti di Gianni Donno, nella quale lo storico salentino fa i conti con l’eterna questione meridionale Tenterò di esporre nella forma riassuntiva che si addice ad una recensione il pensiero politico … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato , | Lascia un commento

L’infanzia felice di Gianluca Virgilio

di Pietro Giannini Se per Pascal (che pure aveva scritto un libro di Pensieri) era giustificato dire che l’”Io è odioso”, a partire dal Romanticismo l’Io è diventato il protagonista della letteratura sia nella forma dello sfogo sentimentale sia, poi, … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Sud: partire dalle colpe per afferrare il futuro

di Antonio Errico Il libro di Claudio Scamardella Questo Sud. Questo Sud con le sue storie profonde, con le sue brucianti passioni. Questo Sud con le sue colpe confessate o taciute, i suoi alibi audaci, le sue indubbie o presunte … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 23. «La Crusca risponde»

di Rosario Coluccia Da pochi mesi è uscito un libro che si intitola «La Crusca risponde», a cura di Marco Biffi e Raffaella Setti, con la Prefazione di Paolo D’Achille. Si tratta del terzo volume di una serie avente lo … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (terza serie) di Rosario Coluccia, Linguistica, Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Ripensare Castromediano

di Franco Martina Tra le personalità salentine che maggiormente contribuirono al Risorgimento e  alla costruzione della ‘Nuova Italia’, un posto speciale lo occupa Sigismondo Castromediano. Non si può dire, però, che ci sia una consapevolezza diffusa di quale sia stata … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Settant’anni di letteratura. Su un libro di Matteo Marchesini

di Walter Nardon Uno dei pregi non secondari del libro Casa di carte. La letteratura italiana dal boom ai social di Matteo Marchesini (il Saggiatore, 2019) consiste nell’agilità con la quale supera un ostacolo oggi pressoché inevitabile in una raccolta … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

L’entropia di Antonio Pennetta

di Gigi Montonato Antonio Pennetta ha dato alle stampe il suo secondo romanzo, L’entropia (Roma, Albatros, 2019, pp. 525, € 26,50). Esce a distanza di cinque anni dal suo primo, Il superficiale splendore del mare, annunciato a suo tempo come … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Le due sponde del Tevere

di Gianluca Virgilio Ambasciatori d’Italia presso il Vaticano tra il 1929 e il 1943 in un libro di Mario Casella edito da Mario Congedo Il professore Mario Casella, docente di Storia Contemporanea nell’Università del Salento, da anni è impegnato in … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Lezione leopardiana in compagnia di Antonio Prete

di Gianluca Virgilio Al rientro a scuola dalle vacanze estive, tra la fine di settembre e la prima metà di ottobre, il primo autore che si studia nelle classi quinte di tutti i licei è Giacomo Leopardi. I giovani studenti … Continua a leggere

Pubblicato in I mille e un racconto, Racconti di Gianluca Virgilio, Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento