Archivi tag: Guglielmo Forges Davanzati

La politica degli sconti alle imprese non paga

di Guglielmo Forges Davanzati Il Governo propone un’ulteriore agevolazione fiscale alle imprese, nota come “più assumi, meno paghi”. Si tratta di un aumento delle deduzioni ammesse per nuove assunzioni, con sconti sui contributi da versare e condizioni di favore per … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

Banca d’Italia e i danni del fisco amico delle imprese

di Guglielmo Forges Davanzati Le agevolazioni fiscali alle imprese sono di dimensioni rilevanti, protratte nel tempo, con effetti non particolarmente apprezzabili su investimenti e innovazioni e contribuiscono a peggiorare la distribuzione del reddito. Vediamo perché. Nelle ultime “Considerazioni finali” del … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

L’autonomia differenziata non fa i conti con il bilancio dello Stato

di Guglielmo Forges Davanzati Il Governo Meloni, nel dicembre scorso, ha approvato la revisione del Patto di stabilità e crescita europeo che dispone interventi di riduzione del rapporto debito pubblico/Pil, in particolare per quei Paesi, come l’Italia, con elevato debito … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

Cosa la teoria economica può dirci delle elezioni europee

di Guglielmo Forges Davanzati Suscita interesse la lettura dei programmi dei partiti politici italiani per le elezioni europee, dalla quale emerge la rilevante somiglianza delle proposte. In particolare, tutti i partiti dichiarano di volersi opporre al ritorno delle politiche di … Continua a leggere

Pubblicato in Economia, Politica | Contrassegnato | Lascia un commento

Il turismo e le condizioni di lavoro giovanili

di Guglielmo Forges Davanzati I problemi derivanti da una marcata e crescente specializzazione nel settore turistico come è accaduto in Puglia negli ultimi decenni sono ben noti e riassumibili in due punti. In primo luogo, l’elevato afflusso di turisti è … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

ISTAT e la condizione giovanile nel Mezzogiorno

di Guglielmo Forges Davanzati Nel marzo 2015 entrava in vigore il contratto a tutele crescenti, parte fondamentale del Jobs Act voluto dal Governo Renzi. A distanza di nove anni, è opportuno provare a farne un bilancio, utilizzando i dati sul … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

Ilva e l’industrializzazione pubblica nel Mezzogiorno

di Guglielmo Forges Davanzati La lunga e complessa vicenda dell’ex ILVA può essere inquadrata facendo riferimento alla storia dell’industrializzazione pubblica nel Mezzogiorno e alle idee economiche che la produssero. All’insediamento di Taranto, nel 1960, si arrivò a partire dalla riflessione … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

Facciamo chiarezza su Decontribuzione Sud

di Guglielmo Forges Davanzati Antonio Distaso su “Gazzetta” del 7 maggio scorso, riassume quanto fatto da questo Esecutivo in merito al problema dell’occupazione nel Mezzogiorno: ha ottenuto la massima proroga dalla Commissione Europea per la misura riguardante Decontribuzione Sud (30 … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

Decontribuzione Sud e il problema della qualità dell’occupazione nel Mezzogiorno

di Guglielmo Forges Davanzati La sospensione di “Decontribuzione Sud” da parte del Governo non è una buona notizia per il Mezzogiorno, sebbene questa misura sia essa stessa criticabile. Partiamo da questo secondo aspetto. Il provvedimento si iscrive in una linea … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

I punti critici del Documento di Economia e Finanza

di Guglielmo Forges Davanzati Il Governo rivede al ribasso le stime di crescita, nel documento di Economia e Finanza (DEF) presentato lo scorso 9 aprile. Nel 2024, il disavanzo arriverebbe al 4.3% del Pil, per ridursi al 3% e successivamente … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

La BCE e il Mezzogiorno

di Guglielmo Forges Davanzati La BCE ha proceduto al primo aumento recente dei tassi di interesse il 21 luglio 2022, manovrando il tasso di rifinanziamento principale con una frequenza di aumento mai registrata nella sua storia. È in previsione la … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

Le elezioni europee e i ritardi di attuazione del PNRR

di Guglielmo Forges Davanzati Uno dei temi che non potrà essere eluso nella campagna elettorale per le elezioni europee (e anche per le imminenti elezioni politiche) riguarda lo stato di attuazione del PNRR. È utile ricordare che l’Italia è il … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

Il decentramento che non serve al Mezzogiorno

di Guglielmo Forges Davanzati Uno dei principali problemi del progetto dell’autonomia differenziata sta nel fatto che questo progetto fotografa l’esistente, per quanto attiene alla struttura produttiva e alla specializzazione produttiva dell’economia meridionale, e blocca qualunque ipotesi di suo sviluppo autonomo. … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

Il PNRR, SVIMEZ e la sanità nel Mezzogiorno

di Guglielmo Forges Davanzati Il Governo Meloni vanta un aumento dei finanziamenti alla sanità, ma risulta che, in termini reali, questi finanziamenti si sono ridotti o comunque non sono cresciuti e non sono destinati a crescere, almeno nell’immediato futuro. Si … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

Mario Draghi, la competitività europea e i nuovi Mezzogiorni

di Guglielmo Forges Davanzati L’economia europea perde posizioni nella competizione internazionale e sperimenta, al suo interno, una costante crescita delle divergenze regionali (l’impoverimento relativo del Mezzogiorno rispetto al Nord è parte di questa dinamica). A Mario Draghi, come è noto, … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

I salari secondo Bankitalia

di Guglielmo Forges Davanzati “Oggi la probabilità che un ipotetico rafforzamento della dinamica salariale dia il via a una tardiva rincorsa salari-prezzi è … esigua. Per di più, con pressioni inflazionistiche che volgono al ribasso e profitti delle imprese elevati, … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

L’autonomia differenziata, il fisco e la responsabilità delle classi dirigenti nel Mezzogiorno

di Guglielmo Forges Davanzati Il progetto di autonomia differenziata trova la sua fondamentale motivazione nella tesi per la quale occorre responsabilizzare la classe politica del Mezzogiorno, inducendola a fare uso più efficiente delle risorse pubbliche. Questa tesi suggerisce una lettura … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

Le ragioni contro la BCE

di Guglielmo Forges Davanzati L’inflazione sta rallentando e la BCE continua a mantenere elevati i tassi di interesse. Per comprendere la correttezza di questa posizione, occorre capire la cause del fenomeno, a partire dal modo in cui si è generato … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

La flat tax accentua le diseguaglianze

di Guglielmo Forges Davanzati L’impoverimento dei lavoratori italiani, in una dinamica che riguarda quasi tutte le economie dei Paesi OCSE negli ultimi decenni, non attiene solo all’ormai noto dato della riduzione dei salari reali (-2.9% dal 1990), ma anche alla … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

Salento: la scommessa sull’economia della conoscenza

di Guglielmo Forges Davanzati Il Salento non ha, da tempo, e probabilmente non ha mai avuto un modello di sviluppo chiaro e sufficientemente condiviso, che sia alla base di una programmazione a medio-lungo termine degli interventi di politica economica. Solo … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | 2 commenti