Archivi tag: Guglielmo Forges Davanzati

La difficile eredità del Governo Conte 2 e il monito di Draghi

di Guglielmo Forges Davanzati  La nota di accompagnamento al documento di Economia e Finanza (la cosiddetta NADEF) recentemente rilasciata dal Governo è stata definita da alcuni commentatori “ecumenica”, dal momento che, nei limiti delle risorse disponibili e di quelle aggiuntive … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

Perché il Nord ha bisogno che il Sud cresca

di Guglielmo Forges Davanzati Come è sempre accaduto nella Storia italiana, nelle fasi recessive il Mezzogiorno ha sperimentato una recessione più intensa rispetto a quella del Nord (con l’eccezione del biennio 2012-2013, nei tempi più recenti). In un’economia – quella … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

Oltre il ‘breveperiodismo’, promuovere innovazioni attraverso l’intervento pubblico (la crisi vista da Sud)

Intervista a Guglielmo Forges Davanzati, raccolta da Marco Palazzotto Guglielmo Forges Davanzati (Napoli, 1967) è professore associato di Economia Politica presso l’Università del Salento, e titolare degli insegnamenti di Macroeconomia e di Economia del Lavoro presso la medesima sede. Si … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato , | Lascia un commento

La necessità di una riforma fiscale per rilanciare la crescita

di Guglielmo Forges Davanzati Circolano varie ipotesi in merito all’aumento delle imposte per evitare il temuto aumento dell’IVA, a seguito dell’applicazione delle clausole di salvaguardia. Ben venga il fatto che questo Governo non intende riproporre la proposta leghista della flat … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

La recessione tedesca e la fuga di giovani dal Mezzogiorno

di Guglielmo Forges Davanzati Il rallentamento dell’economia tedesca costituisce un allarme per il già fragile tessuto produttivo europeo, dal momento che buona parte dell’imprenditoria italiana è strutturalmente legata – tramite rapporti di subfornitura – al capitale nord europeo. Ciò che … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

L’attuale politica economica e l’età d’oro dell’economia italiana

di Guglielmo Forges Davanzati La proposta di detassare gli incrementi salariali, lanciata di recente dalla CGIL a guida Landini, si muove nella giusta direzione, ma è da considerarsi (e probabilmente lo considera tale il Segretario generale del più importante sindacato … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

Il sottofinanziamento della ricerca scientifica e la disoccupazione giovanile

di Guglielmo Forges Davanzati L’aumento della disoccupazione giovanile, secondo la visione dominante, è da imputarsi al mancato incontro fra la domanda di lavoro espressa dalle imprese e l’offerta di lavoro proveniente dai lavoratori. Questi ultimi – si sostiene – ricevono da … Continua a leggere

Pubblicato in Economia, Universitaria | Contrassegnato | Lascia un commento

Il sottofinanziamento della ricerca scientifica e la ‘quarta rivoluzione industriale’

di Guglielmo Forges Davanzati Il nuovo esecutivo dovrà gestire una fase non semplice del ciclo economico e l’economia italiana non può più permettersi di avere una classe dirigente che ragioni esclusivamente in un’ottica di breve periodo ai fini dell’acquisizione di … Continua a leggere

Pubblicato in Economia, Universitaria | Contrassegnato | Lascia un commento

Perché serve più inflazione per crescere

di Guglielmo Forges Davanzati L’economia italiana è ferma a un tasso di crescita pari a zero e non vi sono all’orizzonte apprezzabili segnali di miglioramento. Anzi, il rallentamento del commercio globale (in particolare, la caduta della domanda statunitense di prodotti … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

Le autonomie regionali come concausa della stagnazione economica italiana

di Guglielmo Forges Davanzati A partire dagli anni settanta, l’economia meridionale comincia a intraprendere un percorso di divergenza rispetto a quella del Centro-Nord del Paese. Sono anni caratterizzati dalla crescita pervasiva della criminalità organizzata (che dal Sud comincia a mettere … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | Lascia un commento