Archivi tag: Antonio Di Seclì

Dolore e bellezza nella scrittura di Antonio Resta

di Antonio Di Seclì “Sono convinto che la bellezza non salva il mondo, che non c’è niente, nessuna bellezza, che possa alleviarne il dolore” (p. 59), afferma Michele ex ragazzo, alle soglie dell’adultità estrema, sul finire del racconto Accecante col … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Su Italieni di Paolo Vincenti

di Antonio Di Seclì Il poeta mantovano Alberto Cappi nell’introduzione a Il rosso e il nero di Sthendal (vedi l’edizione di Newton Compton del 1994) scriveva: “Il gusto della citazione, l’interesse per la storia, la settecentesca e vivace curiosità, portano … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento