Archivi categoria: Di mestiere faccio il linguista (terza serie) di Rosario Coluccia

Di mestiere faccio il linguista 20. Toponomastica

di Rosario Coluccia La toponomastica (parola formata dal greco topo- ‘luogo’ e da onomastica, connesso con il greco onoma ‘nome’)  è la branca della linguistica che studia i nomi di luogo. La ricerca in toponomastica non è semplice perché i … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (terza serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 19. Internet? Irrinunziabile, ma…

di Rosario Coluccia Il cellulare e la rete non generano solo  nomofobia, vamping, neet, hikikomori, cioè vere e proprie patologie comportamentali, mi scrive un lettore riferendosi all’articolo pubblicato qualche settimana fa sul nostro giornale; al contrario, cellulare e rete  sono … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (terza serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 18. Incontro con Francesco D’Andria

di Rosario Coluccia Via Palmieri, vicino l’università, una mattina di metà ottobre. Incontro casualmente Francesco D’Andria, ci fermiamo a scambiare qualche parola. D’Andria è professore emerito di archeologia dell’Ateneo salentino, socio dell’Accademia dei Lincei, studioso di grande qualità. Ha diretto … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (terza serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Il mestiere faccio il linguista 17. Il prototipo dei vocabolari europei: il Vocabolario degli Accademici della Crusca

di Rosario Coluccia Agli inizi di quest’anno nelle sale cinematografiche è uscito il film Il professore e il pazzo (The Professor and the Madman nell’originale), regia di Farhad Safinia, con due attori di primissimo piano come Mel Gibson e Sean … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (terza serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 16. Esclusivamente inglese? No, grazie!

di Rosario Coluccia La parola tornata nel linguaggio comune indica un turno elettorale: “il presidente è stato eletto alla seconda tornata”; può significare anche ‘seduta periodica di un organo collegiale, adunanza, sessione di lavoro’. Nella recente tornata del 27 settembre, … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (terza serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 15. Nomofobia

di Rosario Coluccia Nomofobia è una parola difficile, conosciuta da pochi italiani, usata da pochissimi, ancora non registrata in tutti i vocabolari. Il significato del segmento finale della parola è trasparente: fobia (dal greco phobia, connesso con phobos ‘timore’) significa … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (terza serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 14. Attualità di Dante

di Rosario Coluccia L’articolo di due settimane fa sui centenari danteschi (quello trascorso del 2015 e quello prossimo del 2021) e sulle manifestazioni collegate a tali ricorrenze ha suscitato l’interesse dei lettori. Ho ricevuto lettere e messaggi. Nessuno mette in … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (terza serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 13. La distruzione delle biblioteche

di Rosario Coluccia La grande biblioteca di Alessandria d’Egitto, fondata da Tolomeo I riprendendo l’idea che Alessandro Magno non riuscì a realizzare, ambiva a concentrare in un unico luogo tutti i testi greci del mondo di allora, un’enorme quantità di … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (terza serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 12. Un «Dantedì» per il padre della lingua italiana

di Rosario Coluccia Nella notte tra il 13 e il 14 settembre 1321, colpito da una febbre malarica durante il viaggio di ritorno da una missione a Venezia, Dante si spegneva a Ravenna. Nato a Firenze nel 1265, fu esiliato … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (terza serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento

Di mestiere faccio il linguista 11. L’analfabetismo di ritorno

di Rosario Coluccia Nella storia dell’umanità la nascita della scrittura risponde al bisogno di comunicare con altri valicando le restrizioni di spazio e di tempo intrinseche all’oralità. Consegnando il proprio pensiero allo scritto l’uomo supera la contingenza e l’effimero, tende … Continua a leggere

Pubblicato in Di mestiere faccio il linguista (terza serie) di Rosario Coluccia, Linguistica | Contrassegnato | Lascia un commento