Archivi del mese: luglio 2018

Vivere a credito

di Ferdinando Boero Facciamo conto che, ogni anno, la Terra abbia una produzione pari a 100. Non ha importanza, ora, qualificare con precisione questa quantità. In generale si tratta di risorse rinnovabili che vanno dal legname, all’acqua, agli animali che … Continua a leggere

Pubblicato in Ecologia, Economia | Lascia un commento

L’autopromozione sui social e l’idolatria dei like omologano l’arte

di Antonio Errico In fondo è un interrogativo antico che non ha mai trovato una risposta definitiva, chiara, e che probabilmente non potrà trovarla mai. In fondo è una questione di rilevanza secondaria, che non cambia i destini di nessuno, … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

La via della Melelea

di Gianluca Virgilio Routes de campagne Nos villages sont ainsi faits : au bout de la rue, se trouve la campagne. En réalité, après l’expansion urbaine des cinquante dernières années, il faut faire un peu de chemin pour la trouver, parce … Continua a leggere

Pubblicato in I mille e un racconto, Racconti di Gianluca Virgilio, Traduzioni | Contrassegnato | Lascia un commento

Dieci anni di scrittura nel Salento

di Luigi Scorrano Ricordiamo oggi, magari con un sorriso, quello che è accaduto all’approssimarsi del nuovo secolo e di un nuovo millennio. L’attesa del 2000 da una parte agitava lo spettro di un millenarismo sentito sempre come foriero di catastrofi, … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura | Contrassegnato | Lascia un commento

Vita di Gennaro Esposito alias Ernesto De Martino

di Maurizio Nocera Ernesto de Martino (Napoli 1908 – Roma 1965), “Vita di Gennaro Esposito napoletano”. Si tratta di un libretto dalla “veste” povera, anzi poverissima, ed è più opuscolo che altro, però è ben stampato (settembre 2004) dalla Tipografia … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Anita Garibaldi, dieci anni d’amore e di guerra

di  Augusto Benemeglio La più perfetta delle creature C’era stato il polverone, il grido e la caduta, la liberazione, la conquista, poi Anita dalla pelle cupa, una creola dotata di vera dignità spagnola, che aveva antenati indiani e portoghesi. C’era … Continua a leggere

Pubblicato in Ritratti di Augusto Benemeglio | Contrassegnato | Lascia un commento

Ricordo di Angelo Semeraro

di Franco Martina La “Nota critica” che accompagna queste pagine materane di Guido Piovene, è l’ultimo lavoro di Angelo Semeraro. <<Non sapevo cos’è la libertà>>, rispondeva a chi gli chiedeva come si sentisse dopo la quiescenza. In realtà, egli di lavorare … Continua a leggere

Pubblicato in Necrologi e Ricordi | Contrassegnato | Lascia un commento

Il lato sinistro

di Walter Nardon «Consideri», disse la donna che avevo davanti sistemando a terra due grosse borse della spesa di colore verde, «che io, nel mio stato, all’apertura della cassa ho rischiato di cadere e di perdere il posto che avevo … Continua a leggere

Pubblicato in I mille e un racconto, Racconti di Walter Nardon | Contrassegnato | Lascia un commento

Disobbedire al 3%: come restare nell’Unione Europea senza austerità

di Guglielmo Forges Davanzati Gli economisti, dallo scoppio della crisi, hanno assunto un rilievo nel dibattito pubblico probabilmente senza precedenti e comunque eccessivo rispetto alla capacità della disciplina di produrre analisi, prescrizioni di politica economica e previsioni affidabili. Molti si … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

Ricordo di Raffaele Spongano

di Gianluca Virgilio Il 26 novembre 2004 moriva a Bologna, alla bella età di cento anni compiuti, Raffaele Spongano, maestro di tre generazioni di letterati italiani. Non so se Emilio Pasquini e Vittorio Roda abbiano fatto in tempo (ahimè, forse … Continua a leggere

Pubblicato in Necrologi e Ricordi, Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento