Archivi del mese: Giugno 2022

Uno straniero nella propria lingua. Scritti per Carmelo Bene

di Alessio Paiano Il volume Uno straniero nella propria lingua. Scritti per Carmelo Bene, a cura di Giada Coccia, Mariantonietta Confuorto, Francesco Cutillo, Fabiana Di Mattia e Irene Martano, Oèdipus, Salerno 2019, inaugura una serie di saggi a cura del … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Opus tessellatum 3. La sirena bicaudata

di Antonio Devicienti (Parla Antonio Leonardo Verri) «Sei immagine della scrittura, possiedi la fosforescenza delle creature degli abissi oceanici, il tuo canto (che, dicono, svia i naviganti) mi fa desiderare il Libro Declaro e da mesi ormai dormo col Finnegan’s … Continua a leggere

Pubblicato in I mille e un racconto | Contrassegnato | Lascia un commento

L’opera d’arte del tempo unica e sola per ogni uomo

di Antonio  Errico Probabilmente non esiste creatura che non rivolga costantemente il pensiero al tempo: all’istante che vive, agli anni già vissuti, ai giorni che spera di vivere.  Perché il tempo è quella condizione che più di ogni altra ci … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

I due poli della poesia di Gerardo Trisolino

di Antonio Lucio Giannone La poesia di Gerardo Trisolino oscilla costantemente tra due poli: l’io e il mondo, la dimensione privata e quella pubblica, il ripiegamento interiore e la riflessione sul reale, sulla storia, sulla società. Anche Odio Ménière[1], la … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Scritti letterari di Antonio Lucio Giannone | Contrassegnato | Lascia un commento

Manco p’a capa 99. Una storia senza morale

di Ferdinando Boero Sono nato a Genova, nel 1951. Genova era uno dei vertici del triangolo industriale e attirava manodopera da tutta Italia. Non solo dal Sud. La famiglia di mia madre arrivò da un paesino della Garfagnana, Cascio. E … Continua a leggere

Pubblicato in Manco p’a capa di Ferdinando Boero, Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Un libro per l’estate 2. “Sostiene Pereira” di Tabucchi e il coraggio di vivere

di Adele Errico “Sostiene Pereira di averlo conosciuto in un giorno d’estate”. Quando per la prima volta ho sentito (o letto, da qualche parte) il titolo del romanzo di Antonio Tabucchi, ho immaginato un’enorme mano che sosteneva qualcuno (ho pensato … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Un libro per l'estate di Adele Errico | Contrassegnato | Lascia un commento

Scritti su Giacomo Leopardi 2. Leopardi e una disputa culturale nel settecento tra Rousseau e Voltaire sul terremoto di Lisbona

di Giuseppe Virgilio Nel corso del Settecento è stato di moda il principio della Catena degli Esseri, per cui gli esseri medesimi che popolano l’universo sono stati classificati in ragione del numero dei sensi di cui sono dotati e favoriti dalla … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Scritti di Giuseppe Virgilio | Contrassegnato | Lascia un commento

La realtà e la sua rappresentazione

di Pietro Giannini Lo sviluppo della guerra tra Russia ed Ucraina offre l’occasione per riflettere sul modo in cui noi conosciamo la realtà. Si assume come base di partenza il principio che noi non possiamo conoscere la realtà per quello … Continua a leggere

Pubblicato in Filosofia, Geopolitica, Linguistica, Politica | Contrassegnato | Lascia un commento

Opus tessellatum 2. La regina di Saba

di Antonio Devicienti (Parla il  Re Salomone che, nel mosaico otrantino, le siede di fronte, ma in un altro medaglione) «Signora del viaggio, mente che avida contempla la mia città, ti sono grato del dono che porgi a me pur … Continua a leggere

Pubblicato in I mille e un racconto | Contrassegnato | Lascia un commento

Il tempo che va è la vera forza di un campione

di  Antonio Errico Non si può essere campioni per tutta la vita. E’ una legge che vale per ogni arte, per ogni mestiere. Si è campioni per un tempo che dura molto poco. Così poco che uno nemmeno se ne … Continua a leggere

Pubblicato in Anniversari, Necrologi, Commemorazioni e Ricordi, Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Vittorio Pagano, Poesie. Calligrafia astronautica, I privilegi del povero, Morte per mistero, Zoogrammi

di Alessio Paiano La recente ripubblicazione delle poesie di Vittorio Pagano (Lecce, 1919 – ivi, 1979), Poesie. Calligrafia astronautica, I privilegi del povero, Morte per mistero, Zoogrammi , a cura di Simone Giorgino, Musicaos, Neviano (LE) 2019, s’innesta in un … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Pietro Giannini, Poesie per immagini

Pubblicato in Avvisi e comunicati stampa, Libri ricevuti | Lascia un commento

Su Le ali di Hermes di Emilio Filieri

di Antonio Lucio Giannone Gli studi sulla cultura letteraria salentina, condotti negli ultimi decenni sulla base di una concezione policentrica della storia della letteratura italiana, hanno permesso di scoprire momenti di notevole vivacità attraversati da questa regione nel corso dei … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Scritti letterari di Antonio Lucio Giannone | Contrassegnato | Lascia un commento

Sherocco, I edizione, Ostuni, 23-26 giugno 2022

Pubblicato in Avvisi e comunicati stampa | Lascia un commento

Le vere cause dell’inflazione

di Guglielmo Forges Davanzati Nelle sue “considerazioni finali”, il Governatore della Banca d’Italia Visco si è detto preoccupato per un ritorno dell’inflazione trainata dalla spirale prezzi-salari. Si tratta di un dispositivo all’opera negli anni Settanta, in base al quale, a … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Contrassegnato | Lascia un commento

Per Antonio Sedile: pensieri sulla scuola

di Gianluca Virgilio Ho letto il libro di Antonio Sedile poco prima dell’inizio della scuola, come un esercizio di preparazione all’incontro con gli studenti, dopo la pausa estiva. S’intitola Ragazzi a margine. Riflessioni psico-pedagogiche sugli adolescenti omosessuali, Manni, San Cesario di … Continua a leggere

Pubblicato in Scolastica | Contrassegnato | Lascia un commento

Opus tessellatum 1. La scacchiera dell’essere

di Antonio Devicienti (parla la creatura che regge sulla testa la scacchiera) «Chi adesso scrivendo mi dà la parola lo ricordo bambino entrare in questo grande spazio figurato, camminare su questo tappeto di mosaico e, nella fascinazione del suo non … Continua a leggere

Pubblicato in I mille e un racconto | Contrassegnato | Lascia un commento

Presentazione di Leo Luceri, Catumerea, Martano 24 giugno 2022

Pubblicato in Avvisi e comunicati stampa | Lascia un commento

Nelle capitali delle proprie geografie. Su «Catumerèa. Versi multilingui a sud del sud» di Leo Luceri

di Anna Rita Merico Versi multilingui, questi di Leo Luceri, Catumerèa, Musicaos Editore, 2022. Perché multilingue può essere il dialogo e il sentire di un pensiero. Il testo di Leo Luceri ci dice di un pensiero situato in luoghi che … Continua a leggere

Pubblicato in Recensione | Contrassegnato | Lascia un commento

Tolomeo, Milinda, Ašoka. Re, regalità e culture a confronto

di Biagio Virgilio Fra III e I secolo a.C. e oltre, sulla regalità ellenistica si sviluppa un fitto dibattito teorico (ma con risvolti pratici) che, pur potendo essere riallacciato al pensiero politico greco filomonarchico del IV secolo a.C. (per esempio, … Continua a leggere

Pubblicato in Antichistica, Culture e popoli | Contrassegnato | Lascia un commento