Archivi del mese: Aprile 2017

Salento: barricate per un tubo e inerzia per le devastazioni

di Ferdinando Boero Da quando il gas ha sostituito gasolio e carbone per il riscaldamento delle nostre case, l’inquinamento atmosferico è molto diminuito. Il gas è il miglior compromesso per transitare verso le rinnovabili. Attualmente lo estraiamo dai nostri fondali, … Continua a leggere

Pubblicato in Ecologia, Prosa, Sociologia | Contrassegnato | Lascia un commento

Solo leggendo possiamo capire da dove veniamo

di Antonio Errico Dicono le statistiche che nel 2016, trentatré milioni di italiani con più di sei anni, pari al 57,6% della popolazione, non hanno letto nemmeno un libro. 4.300.000 in meno rispetto al 2010. Non è un fatto nuovo, … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

Promenade à Rudiae

di Gianluca Virgilio Il y a quelques jours, profitant d’un bel après-midi d’avril, à force d’entendre parler de l’antique cité messapienne retrouvée aux portes de Lecce, l’envie nous est venue, à Ornella comme à moi, de nous rendre sur le … Continua a leggere

Pubblicato in Traduzioni | Contrassegnato | Lascia un commento

Variazioni di tardo autunno

di Paolo Maria Mariano Il delta del Po era tranquillo, poche onde di Raileigh – quelle superficiali, intendo – portate dal vento e dalla corrente del fiume. Mi piacciono i fiumi perché vanno lenti lontano, senza portare l’implicito smarrimento del … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento

La maledizione della violenza in Ibn Khldun, Werner Sombart e nella storia dell’umanità. Le origini della ricchezza, degli Stati e del capitalismo (Parte prima)

di Giuseppe Spedicato A Sarah e Sofia, figlie di un incontro d’amore tra due mondi costretti al conflitto.    “Se voi però avete diritto di dividere il mondo in italiani e stranieri allora vi dirò che, nel vostro senso, io … Continua a leggere

Pubblicato in Culture e popoli, Geopolitica, La maledizione della violenza di Giuseppe Spedicato, Politica | Contrassegnato | Lascia un commento

“Passano i collegianti”, ovvero come viveva uno studente salentino durante il fascismo (Parte prima)

di Giuseppe Virgilio “Passano i collegianti” Qualche volta si sente il bisogno di ridestare o di riconoscere i sepolti affetti del proprio passato, di ritrovare attraverso di essi stati d’animo originali e autentici. Accade così che dalla superficie delle cose … Continua a leggere

Pubblicato in Memorie | Contrassegnato | Lascia un commento

Variazioni sull’addio

di Luigi Scorrano 1. La parola ‘addio’ La parola ‘addio’, nel linguaggio consueto, mi sembra d’uso sempre più raro e casuale; o forse proprio fuori uso. Esiliata volontariamente dai parlanti; forse inconsciamente scancellata dal parlato (e dallo scritto) per una sua … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura | Contrassegnato | Lascia un commento

Il racconto italiano del primo incontro (Parte prima)

di Gianluca Virgilio Avvertenza I racconti sono ordinati cronologicamente, secondo la data di composizione. Se lo scritto è datato dall’autore, vale la data indicata; altrimenti si fa riferimento alla data di pubblicazione in prima edizione del volume in cui il … Continua a leggere

Pubblicato in I mille e un racconto, Il racconto italiano del primo incontro di Gianluca Virgilio, Letteratura | Contrassegnato | Lascia un commento

Memorie dell’esodo istriano (Parte terza)

di Maria Marinari Moro Il 10 febbraio è il giorno in cui ricorre l’anniversario della firma, avvenuta nel 1947, del  Trattato di Parigi che sanciva la fine della seconda guerra mondiale. Oggi gli italiani sono invitati a celebrare il Giorno … Continua a leggere

Pubblicato in Memorie | Contrassegnato | Lascia un commento

L’uomo, la scienza e gli eterni misteri

di Antonio Errico In una pagina de Il mondo come io lo vedo, Einstein diceva che il sentimento religioso dello scienziato prende la forma di uno stupore rapito davanti all’armonia della legge naturale, che rivela un’intelligenza di tale superiorità, che, … Continua a leggere

Pubblicato in Prosa | Contrassegnato | Lascia un commento